Crea disco di Avvio USB Unità di Ripristino in Windows 8/10

0
59

Ieri, ho scritto su come si poteva fare il boot in opzioni ripristino di sistema in Windows utilizzando vari metodi. Coinvolti due metodi di caricamento di Windows e l’altro metodo è quando Windows carica automaticamente le opzioni di ripristino, se rileva che Windows non riesce a caricare correttamente.

Questo è grande, ma ci saranno casi in cui qualcosa va terribilmente storto che anche il caricamento automatico delle opzioni di ripristino ha esito negativo. In questo caso, sei fuori di fortuna, a meno che non si dispone di un disco di ripristino del sistema o di un sistema di recupero di unità USB. Entrambi sono essenzialmente la stessa, solo che è su un CD e l’altro è su un flash drive USB.

In questo articolo, ti guiderà attraverso i passi per creare una USB di ripristino del sistema di auto che è possibile avviare in caso di Windows 8/10 non riesce a caricare completamente. Nota che se non creare il disco di ripristino in anticipo, è possibile utilizzare un altro Windows 8/10 macchina per creare e poi usarlo con il PC rotto.

Sistema di Unità Flash USB di Ripristino in Windows 8/10

Per iniziare, aprire il Pannello di Controllo e fare clic su Ripristino. Potrebbe essere necessario cambiare le icone grandi o piccole per vedere come mostrato di seguito:

Ora, andare avanti e fare clic su Crea un disco di ripristino:

La procedura di ripristino si avvia e se il computer dispone già di un built-in partizione di ripristino, avrete la possibilità di spuntare la casella in basso a cui si copia il contenuto della partizione sul disco flash USB. Se non si dispone di una partizione di ripristino, sarà solo in grigio.

In Windows 10, lo schermo è formulato in modo leggermente diverso e la casella di controllo è per copiare i file di sistema per il vostro flash drive piuttosto che la partizione di ripristino.

Fare clic su Avanti e cercare automaticamente tutte le unità disponibili che è possibile utilizzare per il recupero auto. Scegliete il vostro flash drive e fare clic su Avanti. In Windows 10, l’unità deve essere di almeno 8 GB di dimensione.

Windows vi dirà che tutto il contenuto dell’unità saranno eliminati, in modo da assicurarsi di eseguire il backup dei dati che si potrebbe aver bisogno.

Ora, andare avanti e fare clic su Creare un pulsante per avviare il processo. Windows copierà l’utilità appropriate per l’unità flash.

Il processo richiede solo un paio di minuti ed è fatta! Si dispone ora di un sistema di avvio unità flash USB di ripristino che è possibile utilizzare nel caso in cui la vostra copia di Windows 8/10 si blocca e brucia! E ‘ anche una buona idea per andare avanti e creare un’immagine di sistema Windows backup, che possono poi essere ripristinato nel caso in cui Windows viene danneggiato, etc. Enjoy!