Karnataka i Risultati delle Elezioni del 2018: Come è stato votato mostra perché Bengaluru il modello deve essere emulato più

0
20

Karnataka Elezioni Del 2018 Risultati: Entrambe le parti si incontreranno il Governatore Vajubhai Rudabhai Vala a palo l’affermazione di questa sera.

Da Meera K e Shree D N

Un alto-decibel campagna seguita da exit poll scommesse e ora su resort dramma? Esperti politici esclamò: “senza onde” elezione ed era difficile prevedere chi avrebbe vinto. Exit poll previsto in entrambi i modi, anche se la maggioranza previsto un piccolo vantaggio per il BJP. Scommesse favorito il BJP, mentre il mercato azionario si è radunato la previsione di una vittoria del BJP. Ma che cosa ha fatto questa elezione dire ai cittadini di Bengaluru?

Da un lato si aveva Siddaramaiah che aveva avviato una serie di iniziative assistenziali targeting per i poveri e dall’altro lato, un primo ministro visto come decisivo il righello con il grassetto schemi di GST e demonetisation. Un lato, una spinta per separare la religione per Lingayats, dall’altro lato, una campagna aggressiva da Modi e i suoi colleghi del Nord, spingendo un Hindutva narrativa.

Le Top News

  • Lezioni dal passato: Può Kumaraswamy ripetere Deve Gowda giant killer atto nel 1996?
  • Un Mito Chiamato Merito
  • Un uomo di carne…

Che cosa ha funzionato alla fine?

La corrente di base sembra essere il denaro, il potere, che ha contribuito a pagare per campagne di alto profilo, e per la messa a fuoco in cabina di destinazione a livello di voti. Cosa c’è di più, la pratica di distribuzione di omaggi e di cassa è ormai istituzionalizzato, con la maggior parte di seduta MLAs ricorrere a distribuire i doni molto prima delle elezioni ha dichiarato, e corteggiare gli elettori creduloni con i soldi, anche durante le elezioni. Molti elettori in baraccopoli che sono stati dati in contanti è stato detto loro singoli voti sono stati rintracciati, e sono stati vittime di bullismo a seguire il diktat su chi votare.

I modelli di voto del Karnataka, non sembra essere stato influenzato dal lavoro svolto dai singoli MLAs. Quello che ha influenzato il voto del modello?

Lettura | BJP emerge come il singolo più grande partito, ecco cosa significa per loro

La corruzione non era un fattore di elettori

C’erano diavolerie parti come Swaraj India e l’Aam Aadmi Party, che ha messo in campo i loro candidati, sperando che educato e persone connesse in città Bengaluru potrebbe desiderare un cambiamento. La maggior parte di questi candidati infine hanno perso i loro depositi, figuriamoci fare un segno. L’urbano tipico elettore non cura abbastanza.

Renuka Vishwanath, un ex IAS ufficiale in piedi come un AAP candidato, ha ottenuto un mero 2858 voti. Altri erano ancora meno. Darshan Puttannaiah, figlio del defunto Puttannaiah, che è molto popolare contadino leader, è stato in grado di ottenere 73,779 voti, ma ancora perso con un margine di 22,224 nel vecchio Mysore regione, un Vokkaliga cintura che ha preferito il JD(S).

Se è il data mining baroni o quelli accusati in truffe, nessuna delle parti evitato di dare loro i biglietti e gli elettori non mente che li rende a loro scelta. Un’analisi da parte di ADR mostra ci sono 77 i vincitori con dichiarazione di casi criminali — il 35% dei vincitori sono in conflitto con la legge.

Clicca qui per l’elenco completo dei vincitori del Karnataka, i Risultati delle Elezioni

Bhamy Shenoy, membro del forum cittadino, Mysore Grahakara Parishad, è categorico: “la Corruzione non era un fattore. Lo sviluppo non era un fattore.“ Egli sottolinea che Chamaraja circoscrizione di Mysore non premiare seduta MLA Vasu che è noto per essere un buon MLA, mentre il vincitore Nagendra (BJP) è un ex MUDA presidente responsabile per un disastroso masterplan per Mysore.

In Hubli Dharwad, il Congresso MLA Vinay Kulkarni, che è stato il Ministro per le Miniere e la Geologia, perso con un margine di più di 20.000 voti. Ottilie Anban Kumar, un cittadino attivista in Hubli – Dharwad, dice il margine è stato sorprendente, perché egli è stato visto come accessibile e rispondente ai cittadini. Tuttavia, egli è stato uno dei principali leader nella lotta per una separata Lingayat religione e così è stato con successo dipinta come una forza dirompente.

LETTURA | Karnataka i Risultati delle Elezioni del 2018: le Tabelle trasformato il BJP rimescola per ‘esplorare tutte le possibilità’

Dakshina Kannada, che ha dato 14 MLAs al Congresso della combinazione vincente nel 2013, insieme con alcuni posti a sedere e indipendente JDS, ha visto un’inversione di tendenza in questo momento. In Mangaluru, ex Corporation Commissario J P Lobo perso il BJP onda, anche se si dice che hanno fatto bene. Giornalista Harsha Raj Gatty punti la fascia costiera è noto per la sua propensione a votare comunale lungo le linee. Egli dice: “il Congresso come un marchio non lavoro qui.” Lui dice che a differenza di Bengaluru, Mangaluru ha nessun cittadino-driven agenda di attirare l’attenzione questioni di sviluppo durante le elezioni, con gli ambientalisti e gli attivisti visto come frange.

Così ha fatto Bengaluru fiera meglio perché c’erano cittadini attivisti?

Come ha fatto a Bengaluru a votare?

Città come Bangalore, sono attivismo civico, e gruppi di cittadini qui a capire come valutare MLAs in base alle loro prestazioni in assemblea, comprese le domande e dibattiti, e come valutare i candidati. Nonostante questo, Bengaluru, come collettivo, il voto di forza ha scelto di ri-eletto alcuni dei non performing MLAs che ha preso il controllo del municipio di lavoro, moltiplicato per la loro ricchezza in cinque anni, ma non si cura abbastanza su ciò che aveva a che fare in assemblea. Mentre ci sono stati casi di buone prestazioni e MLAs mandato, i margini sono stati inferiori ai margini del più ricco e più potente MLAs della città.

Un gran numero di elettori lasciare casta e considerazioni ideologiche influenzare la loro decisione. Molti elettori sono scesi anche per whatsapp a base di propaganda e di false notizie. La loro scelta per la gran parte non riflettere l’andamento della seduta MLAs in alcun modo.

Le aree costiere, dove il Congresso è stato spazzato via questa volta mostra il calcio non era un fattore. La maggior parte di manifesti che sono stati rilasciati negli ultimi giorni, e gli elettori non sembrano aver dato alcuna importanza. C’era poco di conversazione circa i più grandi di governance e di questioni politiche.

Shenoy lamenta, “l’Elezione non è più parte della democrazia”. Mentre istruiti sono indifferenti, i poveri non sono in grado di lanciare una esigenti voto.

Una progressiva dei cittadini approccio di emulare

Nel frattempo, Bengaluru ha visto un progressivo discorso, nella corsa verso le elezioni. Molti residenti, associazioni e gruppi di cittadini attivi nel mettere le proprie carte, di impegnarsi con i candidati, e incoraggiare più persone a votare. Hanno giocato un non-partisan ruolo, chiedendo ai cittadini di votare per i candidati e non il partito o altre considerazioni. Le loro richieste sono state molto concentrato sulla civic e sviluppo, questioni come il trasporto pubblico, il potere di rione comitati di fissaggio dei laghi inquinati, etc.

Mentre Bengaluru per la maggior parte ha votato l’incumbent, anche le attività ponderate per il rischio frustrato con loro non rispondono rappresentanti eletti, hanno sono rimasti saldamente apolitica.

Srinivas Alavilli, uno dei cittadini attivi che ha avviato i Cittadini per Bengaluru gruppo, dice che la loro strategia è partito a prova di. “Siamo stati molto successo nel piantare le esigenze di tutte le parti e insistere su tra di loro. Non importa che forma il governo, l’ordine del giorno per la città è già nel loro manifesto e si arriva a renderli responsabili delle loro azioni.” Il gruppo Cittadini per Bengaluru aveva preparato un’agenda dei cittadini che riflettono ciò che i cittadini vogliono, sulle politiche e le infrastrutture di fronte. Molte di queste richieste trovato un posto nei manifesti dei partiti politici.

Questi gruppi non solo intenzione di impegnarsi con i rappresentanti eletti, lavorare con loro e renderli responsabili delle loro azioni, ma sono anche alla ricerca di diffondere lo spirito della democrazia, dove i candidati sono giudicati non per strette e settario, prismi, ma sulla base dei propri meriti e come meglio rappresentano i loro elettori e rendere la loro vita migliore.

Questo approccio è uno che ha bisogno di diffondersi in Karnataka e il paese, se dobbiamo diventare più illuminata democrazia.

Karnataka i Risultati delle Elezioni del 2018 – Seguire L’Indian Express copertura in diretta il Congresso-JDS Alleanza di Governo del Karnataka e in tempo reale con aggiornamenti in indianexpress.com

Meera K è co-fondatore ed editor, Cittadino Questioni e Ashoka Compagni. Shree DN è Associate Editor, Cittadino Questioni.

Per tutte le ultime Parere News, download Indian Express App

© IE Online Media Services Pvt Ltd