In Bastar, PM Modi richiama Ambedkar, i ricorsi di Naxals per dare le armi

0
17

Il primo Ministro Narendra Modi indirizzi all’inaugurazione del Centro Salute e Benessere, in Bijapur, Chhattisgarh sabato PTI (Foto)

Il 127 ° anniversario della nascita di Bhimrao Ambedkar, il Primo Ministro il sabato richiamato Dalit icona più volte in un discorso alla Maoista-ha colpito il distretto di Bijapur di Chhattisgarh. Leader, la folla in canti di Jai Bhim già al quinto minuto del suo 58 minuti di discorso, PM Modi ha detto, “Bastar aur Bijapur ke aasman mein Babasaheb ke naam ki goonj humein, aap sabhi ko dhanya kar rahi hai. Unke goonj mein jo aasha judi hai, jo akanksha judi hai, principale pranam karta hoon (Il canto della Babasaheb nome Bastar e Bijapur ha fatto a me e a tutti voi benedetti. Mi inchino alla speranza e aspirazione, che è associato con il canto).”

Il primo ministro è stato in Bijapur per inaugurare un centro salute e benessere a livello primario, il primo di 1,5 lakh di tali proposte centri a livello di villaggio in tutto il paese sotto la Ayushmaan Bharat regime. PM Modi ha detto che il governo ha fatto negli ultimi quattro anni ha lavorato per “garib, Dalit, soshit, pidit, vanchit, pichde, mahilaon, aur adivasi (poveri, Caste, gli oppressi, opressed, privati, all’indietro, le donne e Scheduled Tribes).”

“Vogliamo che i vantaggi dei nostri programmi per raggiungere l’ultima persona ed è per questo che il Gram Suraj Abhiyan si terrà da oggi al 5 Maggio. Ho fiducia che Babasaheb Jayanti, schemi che abbiamo lanciato creerà nuove frontiere di sviluppo,” ha detto.

Il primo Ministro Narendra Modi sta per essere presentato un tradizionale copricapo durante l’inaugurazione del Centro Salute e Benessere per il lancio di Ayushman Bharat, in Bijapur, Chhatisgarh sabato. PTI (Foto)

A parte la salute e il benessere centri che offrono gratuitamente controlli per le malattie come il cancro, il diabete e l’ipertensione, questi centri sono dotati di tecnologia di teleconferenza in modo che la metà del livello di professionisti del settore medico inviato a questi centri possono consultarsi con i loro medici, presso la sede del distretto.

Oltre a inaugurare la fase 1 del Bastar programma rete, ha anche segnalato fuori di un treno da Bhanupratappur stazione ferroviaria di Kanker distretto tramite video conferenza. Mantenendo il focus sulla Ambedkar, Modi ha detto, “Babasahab potuto vivere una vita di grande comfort. Ma lui non ha fatto questo. Dopo gli studi in un paese straniero, è tornato e ha dato la sua vita per le classi arretrate, i Dalit e Adivasi. Ha voluto dare Dalit i loro diritti, e la possibilità di vivere una vita pari… Aapka saathi agar aaj desh ka pradhanmantri hai, per woh bhi Babasaheb ki den hai (Se il tuo amico è oggi il premier, è grazie a Ambedkar).”

Appello ai Maoisti, Modi riferimento Ambedkar e disse: “voglio dire ai giovani che hanno intrapreso il percorso di violenza che Babasaheb ci ha dato la Costituzione, tutta la protezione che si desidera è in Costituzione. Preoccuparsi dei propri diritti è la responsabilità del governo. Non è necessario rovinare la vostra vita. Voglio dire ai loro padri e le madri, figlie e figli hanno camminato lungo questa strada. Ma chiedere che la loro testa. Non uno di loro è dalla vostra zona. Non sono stati nato sul vostro suolo. Sono venuti da fuori. Non combattere. Vivono nelle foreste e nascondere i vostri bambini mentre sono fuori e morire. Vuoi fidarti di queste persone e rovinare la vita dei bambini? Il governo ha il dovere di proteggere i vostri interessi. Dobbiamo andare in via di sviluppo.”

Il primo Ministro Modi ha detto di aver scelto Bijapur per celebrare questo giorno, perché come uno dei NITI Aayog 115 “aspirational distretti”, aveva eseguito il meglio in tre mesi di durata.

Per tutte le ultime India News, download Indian Express App