Nuova Afrikapolitik noti Ricette

0
47

Più Investimenti, più Aiuti allo sviluppo: Anche il nuovo Governo federale vuole Africa è una Priorità. I critici dicono: Tanto non è una novità – e mettere in guardia contro vuote Promesse. Di Daniele Pelliccia, Berlino.

Il Presidente della commissione dell’Unione Africana, Moussa Faki, con Angela Merkel a Berlino

Non è importante l’Africa per il nuovo Governo: 28 Volte compare il Continente nel nuovo Koalitionsvertrag, non, ovviamente, per una Regione nella Politica tedesca a lungo rimasta nell’Ombra. “Rispetto alle precedenti Koalitionsverträge arriva in Africa, questa volta, probabilmente più”, dice l’Africa Esperto Andrea Mehler, Direttore dell’Arnold-Bergstraesser-Institut di Friburgo, nel DW-Intervista.

L’Impegno per l’Africa è una Conseguenza dello scorso Anno. Durante il G20 la Presidenza aveva il Governo con il “Compact with Africa”e il “piano marshall per l’Africa” è uguale a due ambiziosi Programmi per una nuova Collaborazione con il Nachbarkontinent presenta. Attuato ha di cui, finora, ma di poco. Per la CDU-Afrikapolitiker Frank Heinrich, i 179 Pagine Koalitionsvertrag tuttavia, la Prova che il Governo federale sul serio: “Perché l’Africa nel nuovo Trattato molto fortemente sottolineato, non ho Paura che il Tema indietro cade”, dice di DW.

L’africa è nel Koalitionsvertrag largo spazio

Analogamente, il Governo federale le stesse Priorità, che già lo scorso Anno aveva promesso. Con un nuovo Entwicklungsinvestitionsgesetz devono più aziende di medie dimensioni in Africa portato la Risikoabsicherungen per le Aziende tedesche, Hermes-Garanzie di miglioramento. Anche l’Aiuto allo sviluppo deve essere riformato: “Dobbiamo imparare, anche con la nostra politica di Sviluppo economico del processo di Sviluppo”, ha promesso la Cancelliera angela Merkel di recente.

Non Tifo per le Imprese e la società Civile

Le associazioni imprenditoriali chiedono da tempo, rompere, ma non in grida di Giubilo. Stefan Liebing, Presidente dell’Africa-Associazione delle imprese tedesche, avverte piuttosto “Umsetzungsdefiziten del Passato”. “La avisierte nuova Afrikapolitik ora è necessario il più rapidamente possibile concretizzare”, dice. Molti Imprenditori sono più attenti è diventato, perché già Vorgängerregierungen il settore Privato in Africa riccioli volevano un sacco di Progetti, ma non in Realtà.

“Molte vecchie Ricette”, rende anche l’Africa Esperto di Mehler nel Koalitionsvertrag. “Non è previsto che le Aziende tedesche in Africa presto in fila”, dice Mehler. Poiché una maggiore Copertura da solo è sufficiente per le Aziende: “Le Opportunità di mercato in Africa, sono, finalmente, perché il tedesco Offerta High-Tech, molte Imprese di esportazione, di solito non la Domanda in Africa”, Mehler.

Alcune grandi Aziende tedesche, come Volkswagen vedere in Africa del Potenziale molte altre restano scettici

Anche la società Civile e l’Opposizione, con cautela, anche se il Governo federale anche gli Aiuti di incrementare vuole. Perché in futuro l’Aumento della spesa per la Difesa cellulare. Prima di tutto, per entrambe le Aree di due Miliardi di Euro inoltre pianificato. “Un Aumento nel Rapporto di uno a uno significherebbe che la politica di Sviluppo altrettanto rapidamente a crescere, come le spese Militari. Ci credo io che non mi”, dice Uwe Kekeritz, Portavoce per la politica di Sviluppo dei Verdi.

Entwicklungsministerium ha poco effetto

Non è chiaro, anche se molte altre Promesse possono essere incassati. In molte Parti di indossare l’Africa, i Passaggi la firma di il ministro dello sviluppo Gerd Müller (CSU), che rimarrà in Carica. Müller ha già promesso, che ha presentato il “piano marshall per l’Africa” il Fulcro di una nuova germania “Africa-Offensiva”. Chiave saranno Programmi di sostegno per le Start-up e medie imprese, la Formazione professionale e le Energie rinnovabili. Anche il Commercio tra Africa e Germania, leale essere progettati, quello che la Critica già da tempo chiedono. Chiaro ma quante di queste Promesse vengono attuate.

Il ministro dello sviluppo Müller è il suo Ufficio, anche il nuovo Governo di mantenere

Infatti, anche se Müller come l’Africa Fan di vale: Piani come il “piano marshall” può, di concerto con altri Ministeri, come quello Economico o al Ministero dell’ambiente da attuare. Questo sembra anche il Koalitionsvertrag. “Di Ressortkreisen tengo molto, ma in Passato ha dimostrato di tali Cerchi piuttosto trasversale lottato e combattuto”, avverte politici dell’opposizione Kekeritz. Inoltre, il Müller-Ministero dell’interno Kabinettshierarchie molto in basso. Già in Passato altri Ministeri Proposte dal Entwicklungsministerium ritardato o bloccato.

Non una Parola per la namibia Genocidio

In politica estera il tedesco Focus nei prossimi Anni, l’Africa occidentale. La germania vuole più in Sahelregion che si dedicano da Anni di Estremisti islamici e la Criminalità organizzata destabilizza. Qui passano anche alcune delle più importanti vie di transito per i Migranti in Europa.

Un altro Aspetto importante della tedesca Africa-Politica, invece, non è detto: anche se si riconosce il nuovo Governo federale, gli Effetti del Colonialismo in Africa, in collaborazione con i Partner locali preparazione. Tuttavia, manca una chiara indicazione prevista Scusa per il Genocidio in ex Colonia Italiano-africa sud-occidentale, l’attuale Namibia. Dal 2015 negoziare entrambi Governo non ha dato alcun risultato su di esso. In Namibia cresce la Frustrazione di superare i Ritardi. Riuscirà il nuovo Governo non, le Trattative per completare correttamente, il rischio, almeno nella Regione rappresentano una grave perdita di immagine.