Deniz, Tu ci fai Coraggio!

0
16

323 Giorni, seduto alla turca Giornalista Tunca Öğreten nel Carcere di Silivri. Scrive un emotivo, Lettera a Deniz Yücel, di là da un Anno rinchiuso. E lo ringrazia per il suo Coraggio.

“Mosca non per Amore, tu verbrennst te solo le Ali.” Queste Parole, così si dice, hanno origine dal Poeta iraniano Sadi Schirazi. Nella religione islamica Sufi Mistico Mevlana Rumi, che a sua volta dovrebbe replicato: “per Cosa lo usano a te le tue Ali quando sei con loro, non per Amore, ritorni?”

Sarebbe la Verità, l’Amore e la tua Professione, le Ali alle tue Spalle, con cui per Amore flögest, fossi Tu, caro Deniz, senza dubbio bruciato. Con il tuo Orgoglio avresti la squillante Metallo Cella in cui ti hanno investito la Parete fredda, nel Cortile, nel Cielo si copre, e il provvisorio recinto di filo spinato sui Muri Brace trasforma. Perché altrimenti è la tua Professione?

Penso a questo Periodo l’Anno scorso. Come il Freddo le Mura del carcere si aprivano di Silivri emporkletterte e, contemporaneamente, le Incertezze, il mio Corpo portato ad Ebollizione. Nel mio Tv è apparsa una riga di messaggio, il cui Diametro non più grande di un Palmo di mano. Si verkündeteDeine Arresto.

Il regierungskritische Giornalista Tunca Ögreten seduto 323 Giorni nel Carcere di Silivri a Istanbul

Come ho già detto: si cerca in Turchia, per la Verità, si bruciano o è sulla Strada, a bruciare. Ero sicuro allora che sei in un paio di Giorni fa imprigionare. Perché anche tu eri sulla Strada, bruciare, perché tu dietro la Verità fa eri un Ministro nel suo digitale Tunnel era nascosto.

Di causa isolato

In questa Situazione disperata, mi ha dato l’Idea Speranza che tu nella mia Cella portato da fare. Ma si spalancavano te in Isolamento e ha mostrato per la loro Crudeltà umana. Tuttavia, caro Deniz, ho i miei Dubbi su questo “Isolamento”.

Penso, come te, la Solitudine ha lasciato in questo Cortile, in cui non si parla più di 14 Procedura può andare. Perché, come tu, come la Notte, la tua Cella che si è abbattuto, ti da una Pagina all’altra e arrotolata di Te l’Odore di Tua Moglie Dilek atteso hai. Perché, come con il tuo Nome sporchi diplomatiche Deals infilato. Ma tu eri fermo e hai detto: “non voglio Licenziamento, con l’Aiuto di sporco Affare.”

Troppo grande per Silivri

Per questo Motivo, zweifele ho l’Effetto di Isolamento. Vedo davanti a me un Uomo che nella sua Cella sempre enorme. Uno che è troppo grande per Silivri. Il tuo Atteggiamento spaventato non solo, incoraggia anche i tuoi Colleghi di fuori, Deniz. Ancora una volta, dimostra tu di noi, come è vero il Detto è “il Coraggio è contagioso”.

Immagino che tu incuriosito sei, quali Sentimenti ti pervade quando Ti dalla Prigione. Come ho dalle Porte di questo carcere si aprivano passo, abbracciai mia Moglie Minez. Nella mia mente vedo un enorme sala di nozze con 20.000 Persone. Anche tu ti probabilmente, se tu Silivri pensi sempre a ricordare quel Momento, perché anche tu hai come me la Donna che tu ami, in Carcere, si sono sposati. E forse solo per questo motivo, con un Sorriso ai nostri Giorni in prigione per ricordare.

Caro Deniz, più solitaria Giorni nel Carcere di reato, tanto più quando si cresce come Uomo più in là. Quando si esce, è più forte. L’Intenzione di un Uomo chiave per lo sfiancare, inganna. Per questo motivo, credo che non sia ancora durare a lungo, fino a quando la tua Libertà di fare per ottenere.

Senza capi d’Imputazione: Da un Anno siede Deniz Yücel nel Gefängniskomplex Silivri, nei Pressi di Istanbul

Catturato nel Lügengebäude

Deniz, cerchi i Messaggi al di là delle mura della prigione con l’Aiuto di Quotidiani o alcuni Canali TV per seguire. Il Vicepresidente della commissione per i diritti Umani dell’ACP, Ravza Kavakçı Kan, in un’Intervista con il DW, per Esempio, ricorda che tu da un Anno, senza Prove e senza capi d’Imputazione tua Libertà sei.

Questa Intervista mi ha reso triste. Non a causa della tua Prigionia, ma perché le Persone che ti questa Crudeltà male a voi stessi nelle loro Lügengebäuden sono intrappolati. Ho Compassione per questa Gente, sentito, e non una sola Lettera di riferimento, per difendersi, mentre le nostre Lingue migliaia di persone a trovare le Parole per la nostra Professione.

So che l’Isolamento è difficile. È letale, la Vita dei suoi Lati positivi, per vedere se il proprio Destino alle Labbra di altre Persone dipende. Sempre avere Speranza, se la porta di Metallo alba e la Notte la Cella specifica. Sempre di addormentarsi è un’Arte, la Pittura non ha nulla da invidiare. Ma anche io so che Se l’Era l’Infamia è passato e se abbiamo bisogno di Speranza, utilizzeremo il tuo Nome, e tutti i Nomi dei due detenuti turchi Colleghi,Ahmet Şık e Murat Sabuncu.

La tua Libertà è l’oppressione di chi far saltare le cose, davanti agli Occhi del Mondo rinchiuso. Fino a quel momento. A quel Giorno in cui ci siamo alle Porte di Silivri abbracciare.

Il 36-year-old Tunca Ögreten lavora come Redattore del regierungskritischen Sito web Diken. Egli è stato, così come Deniz Yücel, nel Contesto dell’E-Mail Vicenda del turco Energieministers Berat Albayrak arrestato e scontò 323 Giorni in Carcere. Ögreten è venuto nel mese di Dicembre 2017 libero.