Obasanjo: “In Democrazia, si tratta di Cambiamento”

0
19

Disputa della Nigeria Governance: In una Lettera aperta accusa l’ex Presidente Obasanjo carica Buhari il Nepotismo e gli chiede di non ripetere più disparati. Adrian Kriesch Obasanjo ha colpito.

In Nigeria la campagna Elettorale è già iniziata. Nel Febbraio del 2019 Muhammadu Buharis primo Mandato a Termine. L’Uomo, il tempo della Speranza nella Lotta contro la Corruzione che dilaga nel Paese galt, raccoglie sempre più Critica. Anche dall’ex capo del Governo, Olusegun Obasanjo, noto per le sue Lettere al Presidente in carica. Ultimo ha scritto alla Fine di Gennaio al Buhari, il quale ha, tra l’altro, mancanza di Impegno nella Lotta contro la Corruzione nelle proprie Fila contesta. Pochi Giorni dopo, ha fondato nella Capitale Abuja, il Movimento “Coalizione per la Nigeria”, in cui molti ex Governatori e Politici rappresentati. Era Obasanjo una volta era un grande Sostenitore Buharis.

DW: il 2015 hanno la loro Tessera di quel Partito al potere PDP pubblico strappato e il Oppositionskandidaten Muhammadu Buhari supporta. Ora, in una Lettera criticato e lui suggerito che non doveva, per un secondo Mandato di candidarsi. Pensare oggi che è la Decisione giusta, Buhari 2015 a sostenere?

Olusegun Obasanjo: Sì, c’è stata la Decisione giusta per quanto riguarda la sporcizia, Korruptionsenthüllungen nel Governo di Goodluck Jonathan e il suo Entourage. La Decisione, a questo Punto, giusto per il Paese e per la nostra Democrazia. Abbiamo nelle Elezioni di un tranquillo Passaggio da un Partito a un altro Partito è riuscito e, di conseguenza, l’Demokratieprozess in Nigeria consolidata. Ma è anche ora di prendere la giusta Decisione per dire che abbiamo bisogno di un Cambiamento, se vediamo che l’Uomo che l’Ufficio di Jonathan che ha assunto, che prevede che il Nigeriano non soddisfa. Si tratta di questo, ma in una Democrazia – le Cose che non vanno come dovrebbero.

In Nigeria, Il Presidente Buhari

Uno dei Temi principali di cui si Buhari volesse accettare, era la Lotta contro la Corruzione. Ora che dire, in Sostanza, sarà corrotto la Gente dalla sua stretta Cerchia su entrambi gli Occhi ciechi. Ha Buhari la Lotta contro la Corruzione già perso?

Credo che abbia molto a Persone al di fuori del suo stretto Cerchio concentrati e non abbastanza all’interno. Se si Lotta diffusa alla Corruzione e ancora di più prolifera, dovrebbe avere la sua Attenzione anche verso l’interno.

Cosa vorresti nella Lotta contro la Corruzione in modo diverso?

Vorrei tanto continuare a fare, come ho già fatto. Ho avuto due Hauptinstitutionen lanciato, combattere la Corruzione. Vorrei fare in modo che la Gente, per questo le Istituzioni sono responsabili, lottando Uomini e Donne. Inoltre, vorrei proprio guardare all’interno e all’esterno del mio più stretto Cerchio.

Intende dire che nella Lotta contro la Corruzione di successo?

Io non ho intenzione di giudicare da soli, lascio che altri.

Il presidente Buhari la maggior parte dei Nigeriani come rechtschaffender Uomo visto. Gli manca di Serietà?

Manifesto contro la Corruzione in Nigeria

Non so su quali Nigeriano di parlare. Forse il nigeriano Popolazione di quattro Anni fa. Ora parla ancora una volta con voi.

In una Lettera al Buhari dire che aveva una mancanza di conoscenza delle Dinamiche della Politica. Lo gettare una mancanza di Comprensione della politica Estera e debole internazionale Verificarsi. I Detrattori, invece, dicono stilizzata di Autorevolezza morale, l’unica saprebbe come questo Paese governato. Che ne dici?

Apprezzo queste Persone con nessuna Risposta. E ‘ un mio Diritto come nigeriani, i Cittadini, il Meglio per questo Paese e non mi interessa quello che gli altri hanno da dire.

Una volta che hanno detto che dalla Politica, e contro di me. Come si inserisce il nuovo Movimento “Coalizione per la Nigeria”?

Un Movimento è un Movimento e non un’Organizzazione politica. Si tratta piuttosto di una sociale ed economico dell’Organizzazione, e ho già annunciato che, una volta che questo Movimento politico dovrebbe essere, io me ne intenzione di ritirarsi.

Ma scrivere che i due principali Partiti, in Nigeria, si sono uniti, per la Nigeria di governare. Speriamo in questo modo ad offrire un’Alternativa?

No, dovrebbe essere il Movimento di decidere di un’Organizzazione di essere un Candidato sostiene, sarebbe il Movimento politico, e vorrei da lei ritira.

Non è ancora chiaro chi sono i Membri, ma i Nomi che sono stati citati, sono di grande fama Persone – ex Governatori e Membri del PDP. Alcune Persone hanno la Sensazione che non ci è nuova, innovativa e di Movimento, ma semplicemente i vecchi in nuovi Vestiti.

Se Si appartiene, allora Hai sbagliato ascoltato. E con tutto il Rispetto mi esce questa Domanda sui Nervi. Ci sono migliaia di Nigeriani, all’interno e all’esterno del Paese, che non è mai politicamente impegnata e ora i Membri di questo Movimento. Quindi non è un Vino vecchio, ma una nuova Bottiglia. Un nuovo Vino in una nuova Bottiglia.

Uno dei Temi principali in Nigeria sono i Conflitti nelle centrali Stati tra i Pastori e i Contadini. Si criticano la mancanza di Risposta del Governo federale. Qual è, secondo lei, la Soluzione per questo Problema?

Penso che non dovremmo, le Tradizioni e la Cultura di 50 Anni, per Questioni di attualità da chiarire. Bestiame su Weidewege di guidare e certificati Pascoli sono le Leggi, i Coloniali hanno origine. Dovremmo capire che questo ormai è obsoleto. Come oggi devono trovare Soluzioni, i nostri Cittadini di vivere in Dignità, sia gli Agricoltori e i Pastori.

Come vede il Futuro della Nigeria?

Il Futuro è l’Allevamento del bestiame.

Olusegun Obasanjo è stato dal 1999 al 2007 il Presidente della Nigeria, e governò il Paese dal 1976 al 1979 come Militärherrscher. Come un alto Diplomatico ha preso, tra l’altro, ai Negoziati per la Liberazione di Chibok-Girls parte e negoziato ONU Spezialgesandter Soluzioni per la Crisi nel Congo orientale. Obasanjo ha lasciato il 2015 l’attuale Partito PDP e ha fondato di recente, il Movimento “Coalizione per la Nigeria”.

Intervista a cura di DW-Africa Corrispondente Adrian Kriesch.