Cogliere lo spirito dei Tempi: Klaus Staecks Manifesto della Satira

0
37

Si hanno segnato la Memoria visiva Germania, Klaus Staecks Manifesti traboccano letteralmente di Scherzo e provocazione. Per il suo 80. Compleanno si affaccia il centro di Essen, Folkwang Museum ora il lavoro della Vita del Kunstrebellen indietro.

  • Klaus Staeck: Pungiglione nella Carne dei Tedeschi

    Rovinare il Clima

    Klaus Staeck, s’intende, come Avvocato di piccola Gente nella Lotta contro i Grandi e i Potenti. Molti si sono sentiti il satirico Slogan dell’Artista, Graphikers, Editore e Giuristi provoca. Ma fino ad oggi ha vinto Staeck ogni Processo.

  • Klaus Staeck: Pungiglione nella Carne dei Tedeschi

    Dürer Madre – come tutto è iniziato

    Un Manifesto che fece Furore: mostra il Velo portante Madre di Albrecht Dürer, il 18 Bambini messi al Mondo e le Malattie e la Povertà è sopravvissuto. Nel Dürer-Commemorazioni del 1971 plakatierte Staeck il Soggetto a Norimberga, il Dürer a suo 500. Compleanno con una Mostra ha celebrato – e dove, contemporaneamente, un Broker, un Congresso tenutosi. La sua Azione ha fatto Klaus Staeck di colpo potresti conoscere.

  • Klaus Staeck: Pungiglione nella Carne dei Tedeschi

    Ansichtssachen

    Klaus Staeck nel traboccanti di Ufficio della sua Heidelberg Edition Staeck. Da qui, il Plakatkünstler ai Dibattiti politici della Repubblica di intromessa. Dal 2006 è stato Staeck anche l’Accademia delle Arti di Berlino. Oggi è il presidente Onorario.

  • Klaus Staeck: Pungiglione nella Carne dei Tedeschi

    Plakatkünstler della Repubblica

    Centinaia di Manifesti ha inizialmente dalla germania dell’est, Artista fino ad oggi. Con loro si mescolò a colpo sicuro in il Dibattito politico negli anni 1970 e Anni ‘ 80. Scuotere, provocare, di criticare – con questo Credo è stato Staeck il più noto Plakatkünstler della Repubblica. Le sue Opere sono state più volte a Kassel, documenta dimostrato.

  • Klaus Staeck: Pungiglione nella Carne dei Tedeschi

    L’Azione Artista

    Staeck era l’Editore, con Joseph Beuys, dal 1968, più di frequente, ha collaborato: partecipa alla Produzione di più di 200 Multiples coinvolti. Questa Foto mostra l’Artista come Attivisti politici, come nel 1970, alla Porta dell’Accademia di belle arti di Düsseldorf, a bussare.

  • Klaus Staeck: Pungiglione nella Carne dei Tedeschi

    Salsiccia e Banana

    “Si cresce insieme, che appartiene insieme”, aveva Willy Brandt, il popolare Alt-Cancelliere, ex Sindaco di Berlino, il crollo del Muro di berlino del 9. Novembre 1989, ha commentato. Heidelberg Plakatkünstler formulato in proposito, ammiccando l’Immagine giusta – con Banana e Salsiccia.

  • Klaus Staeck: Pungiglione nella Carne dei Tedeschi

    Trump, il nuovo Lügenbaron

    “Nel Programma: Il Lügenbaron” è il Testo in questo Poster. Con lui si riferisce Staeck un precedente Lavoro, l’allora Cancelliere Helmut Kohl, quando a cavallo di una palla di Cannone da lui promesso “prospero” della Germania dell’Est ha mostrato. Invece Cavolo cavalca ora il Presidente degli stati UNITI sul Globo terrestre – come nuovo Lügenbaron.

  • Klaus Staeck: Pungiglione nella Carne dei Tedeschi

    Sabbia per Ingranaggi

    Klaus Staeck-Retrospettiva al Museum Folkwang di Essen lascia Staecks artistico Opera appena trascorsa. Si va dai precedenti Stampe su Multiples alle sue spettacolari Manifesti politici degli anni 1970 e ‘ 80, Anni. Più Titolo della Mostra: “la Sabbia per il Cambio”.

    Autrice/Autore: Stefan Dege


  • Klaus Staeck: Pungiglione nella Carne dei Tedeschi

    Rovinare il Clima

    Klaus Staeck, s’intende, come Avvocato di piccola Gente nella Lotta contro i Grandi e i Potenti. Molti si sono sentiti il satirico Slogan dell’Artista, Graphikers, Editore e Giuristi provoca. Ma fino ad oggi ha vinto Staeck ogni Processo.

  • Klaus Staeck: Pungiglione nella Carne dei Tedeschi

    Dürer Madre – come tutto è iniziato

    Un Manifesto che fece Furore: mostra il Velo portante Madre di Albrecht Dürer, il 18 Bambini messi al Mondo e le Malattie e la Povertà è sopravvissuto. Nel Dürer-Commemorazioni del 1971 plakatierte Staeck il Soggetto a Norimberga, il Dürer a suo 500. Compleanno con una Mostra ha celebrato – e dove, contemporaneamente, un Broker, un Congresso tenutosi. La sua Azione ha fatto Klaus Staeck di colpo potresti conoscere.

  • Klaus Staeck: Pungiglione nella Carne dei Tedeschi

    Ansichtssachen

    Klaus Staeck nel traboccanti di Ufficio della sua Heidelberg Edition Staeck. Da qui, il Plakatkünstler ai Dibattiti politici della Repubblica di intromessa. Dal 2006 è stato Staeck anche l’Accademia delle Arti di Berlino. Oggi è il presidente Onorario.

  • Klaus Staeck: Pungiglione nella Carne dei Tedeschi

    Plakatkünstler della Repubblica

    Centinaia di Manifesti ha inizialmente dalla germania dell’est, Artista fino ad oggi. Con loro si mescolò a colpo sicuro in il Dibattito politico negli anni 1970 e Anni ‘ 80. Scuotere, provocare, di criticare – con questo Credo è stato Staeck il più noto Plakatkünstler della Repubblica. Le sue Opere sono state più volte a Kassel, documenta dimostrato.

  • Klaus Staeck: Pungiglione nella Carne dei Tedeschi

    L’Azione Artista

    Staeck era l’Editore, con Joseph Beuys, dal 1968, più di frequente, ha collaborato: partecipa alla Produzione di più di 200 Multiples coinvolti. Questa Foto mostra l’Artista come Attivisti politici, come nel 1970, alla Porta dell’Accademia di belle arti di Düsseldorf, a bussare.

  • Klaus Staeck: Pungiglione nella Carne dei Tedeschi

    Salsiccia e Banana

    “Si cresce insieme, che appartiene insieme”, aveva Willy Brandt, il popolare Alt-Cancelliere, ex Sindaco di Berlino, il crollo del Muro di berlino del 9. Novembre 1989, ha commentato. Heidelberg Plakatkünstler formulato in proposito, ammiccando l’Immagine giusta – con Banana e Salsiccia.

  • Klaus Staeck: Pungiglione nella Carne dei Tedeschi

    Trump, il nuovo Lügenbaron

    “Nel Programma: Il Lügenbaron” è il Testo in questo Poster. Con lui si riferisce Staeck un precedente Lavoro, l’allora Cancelliere Helmut Kohl, quando a cavallo di una palla di Cannone da lui promesso “prospero” della Germania dell’Est ha mostrato. Invece Cavolo cavalca ora il Presidente degli stati UNITI sul Globo terrestre – come nuovo Lügenbaron.

  • Klaus Staeck: Pungiglione nella Carne dei Tedeschi

    Sabbia per Ingranaggi

    Klaus Staeck-Retrospettiva al Museum Folkwang di Essen lascia Staecks artistico Opera appena trascorsa. Si va dai precedenti Stampe su Multiples alle sue spettacolari Manifesti politici degli anni 1970 e ‘ 80, Anni. Più Titolo della Mostra: “la Sabbia per il Cambio”.

    Autrice/Autore: Stefan Dege


Staecks Arte, in particolare, Manifesti, Cartoline, Adesivi e Multipli. Con loro si trasferisce in Posizione quasi ogni Progetto rivela un caso di cattiva Amministrazione. “La mia Speranza”, dice, “Dirompente influenzare.” Egli vuole stimolano l’essere Widerspruchsgeist, il suo Umorismo e la sua Fabulierkunst a lui questo beneficio.

Così egli ha stampato 2014 “mai più amazon” su un Manifesto. Con il Nome di “AMAZON”, “FACEBOOK”, “GOOGLE” e “APPLE” ha chiamato nello stesso Anno, Albrecht Dürer quattro Cavalieri apocalittici (Xilografie di 1497/98 Pag.d.Red.), sotto il loro Assalto il Mondo va in rovina.

Satira à la Klaus Staeck: Il quotidiano bild sul Grano preso

Ex Cancelliere Kohl ha trovato, nel 1997, una palla di Cannone seduto, come egli è “la fiorente Paesaggi” sorvola. Titolo: “Il Lügenbaron”. Attraverso i Ritratti di due Industriemanager montati Staeck 1988 la Scritta: “Tutti parlano del Clima. Noi di rovinare tutto.”

Il Manifesto come forma d’Arte

Klaus Staeck ha il Poster in una forma d’Arte. Molti dei suoi Lavori hanno bruciato in Memoria collettiva della vecchia repubblica Federale (1949-1990). Il Manifesto “di questa Donna una Camera in affitto?” nasce nel Dürer-Anno 1971. Mostra Dürer Madre ed è stato a Norimberga anonimo affisso, come c’è una grande Dürer-mostra commemorativa si è svolta – in concomitanza ad un Congresso di Casa e Proprietari di immobili-Associazione.

Polit Satira all’Indirizzo della SPD

Manifesti con “I Ricchi devono ricco. Pertanto CDU” o “dei Lavoratori Tedeschi! La SPD vuole la Vostra Ville in Ticino togliere!” fece Klaus Staeck facilmente al ironico Commentatore del Politbetriebs. Da sinistra, il suo attaccamento che ha fatto lui non Nasconde. Tanto più incontrato la sua Satira lo spirito dei Tempi. Molti Contemporanei, che si sono sentiti provocati e sforzavano di Processi contro l’Artista. 41 di questi Processi ha perso fino ad oggi non solo.

Schlacksig-sottile, tipica della Tuta blu, passeggia Staeck ora, attraverso l’Esposizione di Essen. Il Titolo: “la Sabbia per il Cambio”. Circa 180 i suoi Manifesti il Museo Folkwang, dal Tempo, dal 1971 fino al 2017. Da vedere sono anche i Stampe, Precursore dei successivi Manifesti, molti dei quali già a Kassel Kunstschau “documenta” appeso. “Non altersmüde” Staeck, studiato Giurista e per alcuni Anni Presidente dell’Accademia delle Arti di Berlino era “un massimo di altersweise”. Invece di criticare, vuole oggi più lode. “Questo”, dice, “opera”!