Donald Trump dice che si sente tradito da Steve Bannon

0
47

Il Presidente americano Donald Trump, parla, ex chief strategist di Steve con la madre durante un giuramento cerimonia per senior staff della Casa Bianca a Washington, 22 gennaio 2017. REUTERS/Carlos Barria/File di Foto

Le Top News

  • FIR contro Tribune reporter oltre Aadhaar violazione di dati di storia

  • Padmavati diventa ‘Padmavat’, insieme a scontrarsi con Akshay Kumar s PadMan su gennaio 25

  • Foto: Anushka Sharma torna sul set di Shah Rukh Khan Zero dopo il matrimonio da sogno

Il Presidente americano Donald Trump ha detto che si sente “tradito” dai suoi ex Casa Bianca Chief Strategist di Steve con la madre che era molto critico con lui e la sua famiglia in un libro pubblicato la scorsa settimana. Con la madre che ha lavorato con lui prima come suo responsabile di campagna e, poi, come il suo capo stratega alla Casa Bianca è stato licenziato dalla lo scorso agosto.

In un libro ” il Fuoco e la Furia: all’Interno del Trump Casa Bianca’ pubblicato la scorsa settimana, con la madre è ampiamente citato come essere molto critico con lui e la sua famiglia, anche andando nella misura del sostenendo che il Presidente non era interessato a vincere le elezioni presidenziali e che la first lady Melania pianto dopo il risultato elettorale perché non voleva Trump a vincere.

“Mi sento tradito, perché non si dovrebbe fare, ma ho tante persone che lavorano per me che sono di gran lunga più importante di Steve, proprio lì,” Trump è stato citato come dicendo dal Wall Street Journal.

“Mi è sempre piaciuto Steve, ma Steve è diventato molto inefficace perché era un parafulmine. E Steve, alla fine ho sparato Steve”, Trump ha detto.

Subito dopo gli estratti del libro è stato rilasciato, Briscola in una dichiarazione ha detto che con la madre non ha nulla a che fare con la sua presidenza e che ha perso la sua mente. “È quel rapporto interrotto permanentemente tra lei e Steve?” gli chiese. “Non si sa mai, non so che cosa la parola mezzi permanenti. Vedremo cosa succede, ma Steve non aveva nulla a che fare con la mia vittoria. Beh, di sicuro molto poco”, ha affermato.

“Steve bene più grande è che egli è stato in grado di convincere un corrotti o media che è stato responsabile per la mia vittoria. La speranza, per curiosità, eri lì dal primo giorno. Cosa pensi di Steve in una percentuale avuto a che fare con la mia vittoria? Voglio dire, lui era lì. Corey [Lewandowski] aveva più a che fare con esso”, Trump ha detto.

Affermare che i media liberali antipatia per lui, Trump ha detto che è intelligente. “Mi è stato di successo, di successo, di successo. Sono sempre stato il miglior atleta, la gente non sa che. Ma ho avuto successo in tutto quello che ho sempre fatto e poi ho correre per la presidenza, per la prima volta, prima volta, non tre volte, non sei volte. Mi sono imbattuto per il presidente prima volta, ed ecco, ho vinto. E poi la gente dice oh, egli è una persona intelligente? Io sono più intelligente di tutti loro messi insieme, ma non possono ammetterlo. Hanno avuto un brutto anno”, Trump ha detto.

“Quando ho vinto contro il 17 persone, non si può quindi dire che oh, accidenti, qualcuno arriva due mesi dopo che ho vinto, e lui mi dà nuova politica, nuova idea. Non posso cambiare quelle idee, quelle idee sono sposati”, ha detto.

Trump ha detto che con la madre osservazioni contro suo figlio erano orribili. “Mio figlio ha avuto un breve incontro basato sul fatto che lui pensava, ciò che aveva pensato. E qualcuno ha detto cose cattive su di un avversario. Non so di un politico a Washington—se sei un politico e qualcuno che dispongono di informazioni sul tuo avversario che potrebbe essere negativa”, ha detto.

Per tutte le ultime Notizie dal Mondo, scaricare Indian Express App