Quello che la gente di J&K arrivino dall’India e nessun altro: CM Mehbooba Mufti

0
59

Il primo Ministro di Jammu e Kashmir Mehbooba Mufti (Foto Express: Tashi Tobgyal/File)

Le Top News

  • FIR contro Tribune reporter oltre Aadhaar violazione di dati di storia

  • Padmavati diventa ‘Padmavat’, insieme a scontrarsi con Akshay Kumar s PadMan su gennaio 25

  • Foto: Anushka Sharma torna sul set di Shah Rukh Khan Zero dopo il matrimonio da sogno

In un messaggio al mainstream e separatista politici, CM Mehbooba Mufti mercoledì ha detto che qualsiasi cosa le persone di Jammu e Kashmir, ottenere sarà da India e nessun altro. La liquidazione della discussione sulla mozione di ringraziamento al Governatore indirizzo, il Mufti nel suo 50 minuti di indirizzo dell’Assemblea Legislativa, ha detto, “voglio portare questa cosa sul record di oggi che qualsiasi cosa le persone in J&K, mainstream o al di fuori della classe, ottenere sarà da questo paese e di nessun altro. Tutto quello che hanno avuto fino ad oggi è venuto da qui, e tutto ciò che si ottiene in futuro, se è la vita, la dignità, o l’apertura di nuove rotte, l’assunzione di commercio al livello successivo, o dialogo per porre fine allo spargimento di sangue, deve essere dato dal nostro paese e non da qualsiasi nazione straniera.”

Sottolineando la necessità di cercare una soluzione sulla base dell’umanità, ha detto che anche la Conferenza Nazionale leader Farooq Abdullah ha dichiarato la stessa cosa tardo CM Mufti Mohammad Saeed dice — che il PM di Modi con un mandato di 130 crore di persone del paese che ha il potere di risolvere l’annosa questione dei J&K. “Tuttavia, abbiamo un ruolo importante in esso,” ha detto, aggiungendo che non significa che non ci sarà alcun colloqui con coloro che sono al di fuori del mainstream.

“Il Governo dell’India, da parte sua, ha designato un rappresentante, dando lo status di segretario di gabinetto, per lo svolgimento di colloqui con ogni individuo. Si può prendere un cavallo per il flusso, ma non si può costringerlo a bere l’acqua,” ha detto.

Riferendosi all’opposizione, la preoccupazione di uccisioni di civili, ha detto che la situazione non e ‘ stato l’ideale, negli ultimi due anni. Sta lentamente diventando normale, ma molto deve essere fatto.

Ha sottolineato la necessità per i colloqui tra India e Pakistan, dicendo che lo stato non intende interferire nella politica estera del paese, ma la sua gente sono la principale chi soffre di tensioni tra i paesi.

Riferendosi alle pistole, ha detto, “ Venti-due persone sono rimaste ferite nei loro occhi, e 4-5 di loro completamente perso la vista.”

Riferendosi a Insha Mushtaq, il 17-year-old, che passa in classe X gli esami dopo essere stato accecato da pellet, ha detto che l’incidente non dovrebbe essere successo. “Ho organizzato un gas di agenzia, di modo che essa non rimane dipendente dai suoi genitori,” Mufti ha detto, aggiungendo che ha ottenuto 12 altri adulti di posti di lavoro.

Opposizione boicottaggi CM il discorso di

La J&K i membri dell’opposizione, mercoledì in scena uno sciopero dell’Assemblea Legislativa e boicottato CM Mehbooba Mufti di risposta alla discussione sulla mozione di grazie per il Governatore indirizzo. Il procedimento legislativo il Consiglio sono stati anche perturbato, con NC e i legislatori del Congresso storming nel pozzo di Casa. La decisione di boicottare il Mufti risposta seguita ex CM e NC membro Omar Abdullah dichiarazione che egli non sarà presente il CM di indirizzo per protestare contro il suo fallimento per fare una dichiarazione in Casa oltre l’uccisione di un civile in Kulgam. ENS

Per tutte le ultime India News, download Indian Express App