PM Modi della partecipazione del WEF riflessione dell’India, dell’ambizione

0
28

Il primo Ministro Narendra Modi durante il Termine della Sessione del Diritto Nazionale, la Celebrazione della Giornata a vigyan Bhawan, 26 Nov. 2017. Esprimere la foto di Renuka Puri

Le Top News

  • FIR contro Tribune reporter oltre Aadhaar violazione di dati di storia

  • Padmavati diventa ‘Padmavat’, insieme a scontrarsi con Akshay Kumar s PadMan su gennaio 25

  • Foto: Anushka Sharma torna sul set di Shah Rukh Khan Zero dopo il matrimonio da sogno

Il primo Ministro Narendra Modi la partecipazione al World Economic Forum di Davos è il riflesso dell’India ambizione a livello mondiale, un ex diplomatico USA ha detto. Questo è per la prima volta in circa 18 anni di un Primo Ministro Indiano frequenta il prestigioso World Economic Forum di incontro.

Questa settimana, la Casa Bianca ha anche annunciato che il Presidente Donald Trump si sarebbero presenti alla riunione del world economic leader. “Per me si parla di India ambizioni a livello globale. L’India ha al precedente World Economic Forum, che ha preso le grandi delegazioni diretta da ministri del governo, ma quest’anno sarà un po ‘diverso”, Alyssa Ayres, Council on Foreign Relations Senior Fellow e autore del libro di prossima pubblicazione “il Nostro Momento È arrivato: Come l’India sta Facendo il Suo Posto”, ha detto a New York il pubblico.

Partecipare a un gruppo di discussione ‘Asia Briefing: India 2018’, Ayres detto che la sua ipotesi è che l’anno scorso l’aspetto da Presidente Cinese Xi Jinping, probabilmente, qualcosa di “splash” e, probabilmente, calcolato nella decisione per l’India per inviare il suo capo di governo che forum di quest’anno.

Notare che lei sta dicendo questo come un aneddoto per illustrare quello che lei crede di vedere accadendo con l’India ora a livello globale, Ayres ha detto: “Ciò che si vede accadendo sulla scena mondiale è ora in India che si sta intensificando in modo più attivo”.

Il governo Indiano ha definito un nuovo termine per il tipo di leader globale sarebbe come, ha detto durante l’evento organizzato da Asia la Società in vista del lancio del suo libro. “C’è un nuovo termine che la mia mente non è stato utilizzato in questo modo prima.

Potenza leader non è una potenza mondiale, non un grande potere…che cosa significa questo”, ha detto e di cui alle osservazioni fatte in proposito da top Indiano diplomatici con cui hanno parlato di non reagire, ma “shaping eventi globali” come spiegano.

“Che cosa stai vedendo accadendo ora con l’India,” Ayres detto. Aggiungendo che alcuni dei problemi che l’India è un passo sulla scena mondiale sono economica di messa a fuoco. Alcuni di loro sono anche in aumento la potenza militare e il modo in cui l’India è il pensiero circa il suo ruolo militare, ha detto.

La marina Indiana ha l’ambizione dichiarata per il primato in tutto l’Oceano Indiano, ha detto Ayres. India pensa il suo spazio nella regione sempre più che descrive il suo ruolo attraverso l’Oceano Indiano come una rete di provider di sicurezza regionale. Si sente che risuonarono nel modo in cui NOI segretari della difesa e segretari di stato parlare di India e il suo ruolo di net provider di sicurezza regionale.

“Si inizia a dipingere il ritratto di un paese che è ora di giocare un po ‘ diverso ruolo che è stato 15 anni fa e che si tratta di giocare il ruolo più attivo, giocando un ruolo più partecipativo con gli altri paesi nel processo di pensiero circa le sfide globali e che le soluzioni devono essere,” ha detto. Ma ha subito precisato che questo non è vero, in ogni caso, come coalizione globale contro lo Stato Islamico, che l’India ha deciso di non aderire.

“Ma penso che si sta iniziando a vedere più i casi in cui l’India è pronta ad alzarsi in piedi e dire questa è la nostra posizione, questo è quello che ci piacerebbe discutere con la comunità globale e il nostro punto di vista è la nostra voce deve essere ascoltata,” Ayres detto. Ayres servito l’amministrazione Obama in un ruolo senior leadership come vice assistente del segretario di stato per l’Asia Meridionale, tra il 2010 e il 2013, a copertura di tutti i problemi in tutta la regione.

Il World Economic Forum Annual Meeting 2018 si svolgeranno a fine mese a Davos-Klosters, Svizzera, sotto il tema ” Creazione di un Futuro Condiviso in una Frattura del Mondo’. Modi si metterà in viaggio per la Svizzera il 22 gennaio, in una visita di due giorni durante la quale consegnerà il discorso alla sessione plenaria del WEF. Questa sarebbe la prima volta dal 1997 che un primo ministro Indiano parteciperà al vertice di Davos.

Per tutte le ultime India News, download Indian Express App