26/11 gli attacchi di Mumbai prova: il Proprietario di hotel di Pune, dove David Headley ha soggiornato depone

0
23

David Headley è stato arrestato per essere parte del complotto e successivamente è stato fatto un ‘approvatore’. (File Di Foto)

Notizie Correlate

  • La strana perdono di Headley

  • 26/11 mastermind Hafiz Saeed si muove ONU cerca di rimozione del suo nome dal terrore elenco

  • Mann ki Baat: PM Modi ricorda 26/11 sacrifici, chiamate per united lotta contro il terrorismo

Il proprietario di un hotel a Pune, dove David Headley, Pakistano-Americano membro del terrore gruppo Lashkar-e-Taiba, era rimasto, mercoledì deposto in un Mumbai corte, in un caso relativo al 26/11 attacchi terroristici.

La prova di Sayed Zabiuddin Ansari alias Abu Jundal, Lasciate operativa e una chiave di plotter di attacchi terroristici, è attualmente in corso. Headley, arrestato per essere parte del complotto, è stata un ‘approvatore’ (prosecuzione testimone) e la sua prova è stata registrata da un carcere degli stati UNITI attraverso il link del video nel 2016.

“Il proprietario di un albergo Paragrafi Bumb deposto. Headley era rimasto al suo albergo durante la sua visita a Pune, in” speciale procuratore Ujjwal Nikam ha detto PTI. Secondo la polizia, Headley ha condotto un avvistamenti per un potenziale attacco terroristico obiettivi a Mumbai e Pune.

Un nativo di Manzo distretto del Maharashtra, Jundal fu deportato in India, Arabia Saudita, nel mese di giugno 2012. Gli attacchi terroristici di Mumbai del novembre 2008 aveva lasciato 166 morti e molti altri feriti. Come per la carica foglio depositato dalla polizia di Mumbai, Jundal ricevuto una formazione in Pakistan ed era parte del complotto dietro gli attacchi.

Durante la prima puntata della prova, Ajmal Kasab, l’unico Pakistani terrorista che è stato catturato vivo durante gli attacchi, è stato condannato a morte. Successivamente è stato eseguito.

Per tutte le ultime India News, download Indian Express App