Caso Oury Jalloh si espande

0
5

In quasi 13 Anni dalla Morte dell’Africano è il Caso di una Procura all’altra andati. Ora si accende una Landesjustizministerin. E non c’è denuncia per Omicidio a livello Federale.

Oury Jalloh morì il 1. Gennaio 2005, in una Cella del Dessauer Commissariato. Secondo le Autorità inquirenti si accese di richiedenti Asilo provenienti da Sierra Leone, dopo che due Poliziotti era stato arrestato. Parenti e amici di Jalloh, invece, sono convinto che due agenti di Polizia, allora 36 Anni, hanno assassinato. Esse si basano, tra l’altro, su Indagini forensi. Per uno, c’era da Insidie dell’Incendio Indicazioni per l’Utilizzo di un brandbeschleunigenden Mezzo.

Per altri, è stata poco dopo la Morte di Jallohs un Accendino è emerso, con cui egli stesso si è acceso. Secondo le ricerche, ma era il suo DNA non Accendino; per ulteriori Campioni di DNA dimostrano che l’Accendino al Momento dell’Incendio della Cella, Jallohs non può che essere stato. Questo era anche il Dessauer Procura Folker Bittmann. Nel mese di Aprile ha preso atto che il «sospetto iniziale di un Omicidio» do. Inoltre, egli scrive, che potrebbero Coprire l’ho dato. Ha il supervisore Naumburger Procura generale di cui Dessauer Procura la Determinazione revocata.

Il dibattito politico

«Ingerenze politiche», così recitava la Valutazione del Criminologo di Thomas Feltes in un Contributo di Monitor. Il procuratore pubblico generale Naumburg giustifica il suo modo di Procedere in modo diverso. Anche se, ha voluto l’Indipendenza della Dessauer Procura non dubitare, ha detto il Portavoce Klaus Tewe parlando con DW. Ma se all’Ipotesi di un Omicidio qualcosa di meno «forse è un po’ misslich, se la Dessauer Procura tutti i possibili atti Istruttori per il Dessauer Polizia deve apportare», Tewe, perché è lo stesso Luogo in valle. Inoltre la Dessauer Procura di molti altri Casi, è stato occupato. Che è politico l’ho dato, la tengo per «una Favola», dice Tewe e aggiunge: «Io sono il più anziano Procuratore qui in Casa, e non ho mai avuto una concreta Guida».

Il Caso è stato da parte dell’Autorità superiore trasmessi alla Procura di Sala. Che è venuto un altro Risultato: a Causa dell’insufficienza di Indizi per un sospetto iniziale di delitto fece le Indagini regolare. Il 2. Dicembre hanno protestato centinaia di Persone in Sala contro la Decisione. Ora ha Sassonia-Anhalt ministro della Giustizia Keding acceso e il Caso alla Procura di Naumburg dato proprio quella Procura, dunque, che le Indagini mai ritirato e dopo Sala erano passati.

Nel mese di Agosto 2016 è stato l’Incendio di Jallohs Cella finale.

Nello stesso Giorno l’Iniziativa «in Ricordo di Oury Jalloh e. V.» Giovedì nuovamente denuncia per Omicidio rimborsati – questa Volta a livello Federale. Nuovo è anche il fatto che il Display non è contro ignoti, ma contro concreto di Polizia che nell’Annuncio «agente di Polizia S.».

«Non c’è nessuna singoli autori di reati», sottolinea Nadine Saeed di Iniziativa «in Ricordo di Oury Jalloh» nei confronti di DW. Dagli Autori di sia S. ma chi, contro l’Evidenza più lampante.

La Bundesgeneralanwaltschaft ha dato, su Richiesta, di DW, la denuncia per Omicidio non ancora ricevuto. Si dovrebbe dichiarare competente, sarebbe il Caso di una nuova Dimensione, perché la Bundesgeneralanwaltschaft poi il messaggio di Reato come «molto grave Staatsschutzstraftat con Riferimento alla Sicurezza interna e Verfasstheit della repubblica Federale di Germania» dovrebbe gestire.

I Membri dell’Iniziativa sospetta anche, di conseguenza, una politica di Influenzare le Indagini, perché essi stessi «Repressione» sperimentato. «Siamo tutti seduti più volte in Tribunale per diffamazione, a causa fadenscheiniger Storie», racconta. «Ha cercato di intimidire, di criminalizzare e noi non veritiera, la Stampa o per il Pubblico.» Informatori avrebbero criminalizzato, si dice anche nella Visualizzazione. Risposto, dice il Portavoce della Procura di Naumburg: «non Ne ho mai sentito parlare.»