Il più influente Klassikstar: Daniel Barenboim 75

0
9

Se su di lui, parlato o scritto, poi, quasi sempre, in Superlativi. Il Direttore d’orchestra, Pianista e direttore musicale generale Daniel Barenboim bianco, la Musica e anche efficace mettere in Scena.

2015: Apertura del Beethovenfests a Bonn. La Staatskapelle di Berlino svolge le Variazioni per Orchestra di Arnold Schönberg. Daniel Barenboim dirige – a memoria.

Il 21 Minuti astratta, polifonico, ingombrante e molto più complessi di Musica, con il Ricevitore quasi tangibile Temi e Sfumature. I livelli di Prestazioni, senza Partitura per orchestra, è difficile misurare. Egli deve essere imparato a memoria.

Nel 1991 al Festival di Bayreuth Barenboim dirige il «Anello del Nibelungo». In un’Intervista con l’Autore di queste Righe ha poi in Parole semplici e con grande Facilità l’intera Trama del 16-stündingen Vieropernzyklus di nuovo in pochi Minuti. Egli è anche un Maestro di preciso, di una Comunicazione chiara.

«Musicalmente è Daniel Barenboim nella sua Universalità semplicemente un Genio», ha detto Michael Dreyer, Responsabile del Morgenlandfestivals a Osnabrück, in DW-Intervista. «Non so se oggi c’è un secondo Musicisti, come lui sarebbe in Grado, una Sera il Wohltemperierte Pianoforte nel Concerto di giocare, un Giorno su di esso un Wagner Opera a dirigere, e magari due Giorni dopo, con un Concerto di Beethoven-Sonate».

Matthias Schulz, eletto Direttore della Staatsoper di Berlino, dice Barenboim: «Egli non è spiegabile. Egli vive in Mondi diversi. Egli è Pianista, Direttore d’orchestra, direttore musicale generale, Weltpersönlichkeit. Egli vuole che l’Istituzione va avanti, pensa che con. Anche questo non è normale.»

Manna dal cielo per Berlino

Con Frank Gehry in Apertura del Molo di Boulez Sala

Ci sono diverse Istituzioni, in cui Daniel Barenboim intelligente. Una volta sono il teatro dell’Opera e la conseguente Staatskapelle di Berlino, per il suo Direttore a Vita ha chiamato. Ma è soprattutto la Barenboim-Said-Accademia di Berlino. Questa che egli descrive come una «Estensione dell’Idea di» West-Eastern Divan Orchestra, che nel 1999 ha, insieme con palestinese critico letterario Edward Said ha fondato. Quello di giocare Musicisti provenienti da Israele e Paesi arabi.

15. Novembre, 75. Compleanno, gioca Daniel Barenboim alla Philharmonie di Berlino come Pianista con la Staatskapelle di Berlino. Si dirige il suo Amico Zubin Mehta, il di lui come il «probabilmente il più grande Musicista del nostro Tempo», viene descritto. La Rivista «Fortune Magazine», lo chiama il «50 più grandi Leader del Mondo». Il Nome Barenboim tira; quasi un Musicista classico non si presta così tanta Attenzione, anche da parte della Politica.

Aprile 2017: Per l’Apertura di nuovi Pierre Boulez-Sala a Berlino, parla l’allora Presidente federale Joachim Gauck «ciò che è in realtà, per Fortuna, che c’è questa intensa Relazione tra Berlino e Daniel Barenboim. La Barenboim-Said-Accademia e di questa meravigliosa Sala sono in realtà un Regalo per Berlino e per la Germania.»

Il Maestro ha fatto, anche la Politica della sua Visione convincere: L’Accademia con Boulez Sala non è solo con il forte Sostegno da parte della confederazione nata, ma da questo anno, con Millionenbeiträgen sovvenzionata. Che i giovani provenienti da numerosi Paesi, imparare insieme, nasce dalla Convinzione che la Musica classica una pacifica Convivenza delle Persone, può contribuire.

Anche il suo Amico Frank Gehry, riusciva a Bordo di ottenere. Americano famoso architetto che ha progettato l’audace di forma ovale e di Teatro, senza il bisogno di un Compenso.

Dal Dolore della Politica israeliana

L’Accademia è Daniel Barenboim indispensabile. Altrove si va anche senza di lui. 2015, come la Filarmonica di Berlino, il tuo futuro direttore musicale e direttore principale Sindacato di scegliere, ha dichiarato Ulrich Eckhardt, molti anni Direttore artistico dell’Orchestra, che di fronte a queste Numerose Responsabilità solo un Candidato qualificato do: Daniel Barenboim. Lui, che nella sua lunga Carriera già due volte durante l’Occupazione del Posto è stato ignorato, spiega tuttavia, egli non sarebbe Disponibile. Il Russo Kirill Petrenko ottiene che appare ai Berlinesi il Supplemento.

Il Giovane, nel 1971

2001: Barenboim dirige il «Liebestod» di Richard Wagner, Opera «Tristano e Isotta» di Tel Aviv. Egli ha in precedenza il Pubblico Consenso, tuttavia, lasciare alcuni Ascoltatori furiosa la Sala. Poi ci sono le Proteste della Knesset israeliano: Wagner sia ma il Lieblingskomponist dei Nazisti stato.

2005: Durante un Concerto a Ramallah, in Israele, Cisgiordania occupata sotto la direzione del maestro Barenboim giovani Israeliani, Palestinesi e Musicisti provenienti da diversi Paesi arabi, anche nelle Condizioni più difficili includeva. «L’Impossibile è molto più facile, il Difficile», dice lui all’epoca. Oggi si sa: nel 2017 sarebbe un Concerto di questo genere non è più concepibile, tanto la Situazione politica tesa.

Barenboim, oltre spagnoli e israeliani anche un palestinese Pass, è schietto Critici della Politica israeliana. «Fa male lui giusto che Israele è in questa Direzione è andato», ha detto sua Moglie, Elena Bashkirova. «Egli è anche su Strada litigi, vittima di bullismo. A volte ha bisogno in Israele anche una guardia del corpo.»

Tuttavia, opera del Maestro, che, secondo un Principio di più, egli 2005 così a Parole ha riassunto: «Questo Concerto è la Pace. Ma cosa ci porterà, è la Comprensione, la Pazienza e la Curiosità per la Storia dell’Altro.»

Il instancabili Musicisti

Come pieno Barenboims Programma è, come dimostra la già Vista l’Anno 2017. Il 15 novembre. Novembre 1942, in argentina, Buenos Aires, Nato giocato lì di recente, con il Starpianistin Martha Argerich, con cui da Infanzia, amici, un Duo pianistico. Il 3. Ottobre ha diretto per la Riapertura della Staatsoper di Berlino. Nel Boulez Sala ha giocato quest’Anno, tutte le Sonate per pianoforte di Franz Schubert e dirige tutti Schubert-Sinfonie con la Staatskapelle di Berlino. Le Sonate deve in gran parte solo a partire dal 70. Anni hanno imparato.

Orchestre de Paris, Chicago Symphony Orchestra, La Scala, Milan, Staatskapelle: sono le tappe della Carriera musicale Barenboims. Nessun grande Weltorchester, in cui non ha un ospite, avrebbe.

2016 chiama Barenboim un proprio Canale YouTube di Vita, per breve Erklärstücke diverse Opere musicali. Anche questo riflette il suo Talento per una Comunicazione chiara e coerente e il suo Desiderio di Conoscenza del Pubblico per espandere.

«Mio Padre non può essere solo una Cosa da fare» so di essere Figlio di Davide Barenboim. «Deve sempre quattro, cinque Cantieri». Quest’Uomo, il tutto solo così è stata rilevata, «è molto importante e raro Esempio di ciò che la Musica è solo un Mezzo per un Obiettivo più grande, che mostra il libanese Violoncellista Nassib Ahmadieh convinto.

Nel caso si verifichi con la sua Amica Marta Argerich 2017

Ma questi Obiettivi e la Facilità con cui Barenboim, ogni Partitura conquista, una convincente Kunstausdruck in Modi? In mezzo c’è velate Critiche ascoltare. L’una o l’altra di Spettacolo, dirige o al Pianoforte siede, servendomi di affezione completato. E l’anziana Pianista Menahem Pressler ha detto una volta: «Barenboim sarebbe il migliore Pianista, se egli pratica.»

Il Calendario pieno, le molte Apparizioni, l’Orchestra e Organisationsarbeit, la Vita in Pubblico: per Barenboim una Dipendenza? L’anziana Klassikstar sembra consapevoli di questo Rischio e ha detto l’altro giorno alla Radio Bavarese: «non Ho intenzione un Giorno di rimanere più a lungo, se ho la Sensazione che l’Orchestra non vuole di più. Anche lo studio del Pianoforte: spero di avere l’Obiettività di sapere quando fermarmi.»

Ma non è ancora il momento — probabilmente ancora a lungo.