Caracas viene declassato, ma spera ancora

0
10

La Pressione su Venezuela è maggiore. Con Standard & Poor’s ha la prima agenzia di Rating del credito di Caracas, come in parte insolvente classificato. Tuttavia, ci sono Messaggi che il Paese possa Aiuto di Russia si aspettano.

Il Presidente venezuelano Nicolas Maduro nel mese di Ottobre a Mosca

Da Mosca, ha riferito l’Agenzia di stampa AFP, già da Mercoledì dovrebbe un accordo di Ristrutturazione tra il Venezuela e la Russia hanno firmato. Non si tratta più vicino denominate Fonti, per un credito di prefinanziamento in pendenza di tre Miliardi di Dollari. Il venezuelano Ambasciata a Mosca ha annunciato per Mercoledì una Conferenza stampa, che «le Informazioni relative alla Firma di un Accordo con la Russia».

Nonostante ciò, ha abbassato l’Agenzia Standard & Poor’s il Pollice sopra il Paese sudamericano. Venezuela ho Cedole per due denominati in Dollari di Obbligazioni non pagato entro il termine fissato. Attualmente sono ammontate non pagati, Obbligazioni a 420 Milioni di Dollari (360 Milioni di Euro), si è detto da parte dell’agenzia di Rating del credito. Nel complesso, il Venezuela con una previsione di 155 Miliardi di Dollari all’estero Creditori colpevole, anche se attraverso le più grandi riserve di petrolio al Mondo.

Alla fine, dopo 25 Minuti

Standard & Poor’s si è espresso al termine di un incontro con i Creditori internazionali del Paese in Venezuela, Lunedì sulla Ristrutturazione del debito di consulenza. L’Incontro a Caracas si è conclusa ma, dopo solo 25 Minuti in assenza di un Accordo o di un nuovo Appuntamento. Pochi Giorni fa aveva Venezuela Präsdient Maduro ha annunciato, con i suoi Creditori sulla Ristrutturazione del debito negoziare.

Martedì era dalla Cina, di un Impegno comune con il Venezuela, per gli enormi Debiti di ristrutturare andati «rapidamente» in avanti. La cina, con Crediti per un Ammontare di 28 Miliardi di Dollari, il più grande Creditore del Venezuela. Il Portavoce del ministero degli Esteri cinese, è stato più citato, si ritiene che il Venezuela sia «in Grado, il problema del debito del Paese di affrontare le difficoltà».

La Lotta Venzuelas contro il Fallimento viene da un netto Calo della produzione di Petrolio difficile. L’Organizzazione dei Paesi esportatori di Petrolio (Opec) ha annunciato Lunedi per il Paese, un finanziamento di 1,96 Milioni di Barili al Giorno a Ottobre, a confronto con 2,09 Milioni del Mese precedente. I dati ufficiali indicano che il tasso di Produzione da ultimo, nel 1989, sotto la Soglia dei due Milioni di Barili al Giorno. Venezuela soffre di Iperinflazione, con quattro cifre dell’Inflazione e acuta mancanza di alimentazione della Popolazione.

ar/dk (afp, dpa, rtr)