Letteratura to go: Reclam-Classico su Youtube

0
13

Il Teatro Michael Estate ha la Reclam Classici e Youtube hanno riunito. Il DW, egli dice, perché la Letteratura lì ben hinpasst e perché lui è un grande Fan del piccolo giallo Libretti.

Deutsche Welle: Odissea, Shakespeare, Heine — perché si adattano Reclam Classici e Youtube così bene insieme?

Michael Estate: Forse dipende con Compattezza. Il Libro di Reclam è sì per ogni Pantaloni, Camicia, e Manteltasche adatto, e Youtube si adatta anche a qualsiasi telefono Cellulare, almeno per i miei piccoli Youtube le Versioni.

«La letteratura to go», übertiteln i tuoi Video. Sono Loro piccoli Film, forse, una tardiva Vendetta al dalla scuola prescritti Kulturkanon?

Una piccola Reclam-Feldbücherei della Prima Guerra mondiale

In qualche Modo. Io felice di essere in grado di giocare. Cerco un giocoso Approccio alla Letteratura. E il modo per fare un favore, piuttosto che me la tua vendetta.

Reclam celebra i 150 Anni Billigklassiker. Il tedesco dell’Istruzione male?

Anzi. Io credo che il Fatto che Reclam relativamente a buon mercato, sotto un duplice profilo molto bene. Primo, perché si può permettere. Non ci si deve Centinaia di Euro per Goldschnittausgaben di Classici spendere, ma per i trasferimenti in Denaro per acquistare e ancora una buona, quindi affidabile Edizione. E l’altro: nessuno ha un Problema con esso, in un Reclam cosa reinzuschreiben quello di dipingere o reinzumalen. Si può, cosa fare, questo è il bello Reclam. Si può in qualche modo giocando con la Letteratura risolvere, e per questo vive. Questo è il Piacere, la Reclam della Letteratura ha fatto.

La maggior parte dei Video durare da sette a nove Minuti, Shakespeare, godetevi in via eccezionale, un Quarto d’ora. Ora vogliono dieci Reclam best-Seller in dieci Minuti presentare. Come le guerre, l’?

Più veloce (ride). Tutto nel Tritacarne girato solo la cosa più Importante rimane. Naturalmente ho il Personale in queste Opere la più importante Tre, sono sempre tre, i serbi alla Fine: Protagonista, Antagonista, e in caso di Dubbio, l’Amato. Si devo dire che sono sempre gli Uomini, la superstite. Un solo Personaggio femminile: Maria Stuart, è in queste Top Ten, questo è terrificante. Cerco solo di verwursten, un matto e alla Fine dieci Minuti rimanenti.

Al vertice della Reclam best-Seller che dal 1948 è Schiller «Guglielmo Tell». È il Loro Video così?

No! Chiaramente è un «Pugno», il Video che più comunemente viene recuperato. Non è che io «Guglielmo Tell», più tardi avrebbe fatto, ma perché il «Faust» di più a letto. Ora è il «Faust» così non un classico Dramma, «Guglielmo Tell». Ho il sospetto che questo è il Motivo per cui il «Tell» nelle Scuole, e molto spesso è stato letto e ancora. Perché il Dramma molto regolarmente, Rispetto a «Faust», di questo selvaggio Tour de Force attraverso tutti i Mondi e di tutti i possibili interiore Operazioni, poiché accadere.

Si raccontano nel flotte, spesso anche di volume. Come ottenere avanti, anche di Anne Frank campo di CONCENTRAMENTO di Rimozione di ver-youtuben?

Anne Frank è Reclam — schülergerecht — con Opere e Materiali rappresentati

Ho la Reclam Edizione di Anne Frank «dai Diari», perché è un Libro importante, e perché è anche un erano le altre materie scolastiche, di leggere molto e di mio Spettatori molto è stato chiesto. Semplicemente ho cercato di prenderla sul serio. Questo è, naturalmente, una questione su cui si non fare Scherzi. In ogni caso, questo pezzo non c’è umoristico Approcci anche il Nazismo e l’Olocausto. Ma non in questo Contesto. Per questo, ho appena riassunti, senza la mia solita Medio delle lastre Scherzi da utilizzare.

La Reclamheftchen oggi knallgelb. Usare Playmobilmännchen per le Video Produzioni. Dove è la Connessione?

Essi hanno già Abbastanza, ha un certo Segnale che questo tipo di Attrazione. E Playmobilfiguren sono esattamente una gioia per gli occhi come il Knallgelb nella Libreria. L’cade immediatamente. Perché si sa, c’è la Klassikerecke, in quanto è la Reclam Angolo. La Playmobilfiguren non sono altro che Accattivante, che servono, che la Gente con gli Occhi, si attacca in giro e mi ascolto a quello che ho da dire. Perché diciamo una volta, in tutta onestà, così terribilmente eccitante è l’ottico non quello che ho visto che con le Playmobilfiguren faccio. Ma io spero che vi sia sufficiente, è eccitante. Forse perché così genuini Sentimenti detto — si sente la piacevole Sensazione sulla Moquette nella camera ricorda, dove è stato permesso di giocare. In questo Modo, ho l’Ascoltatore a un Gancio e può darvi la mia Literaturgift all’Orecchio di tenuta.

Quanto Reclamheftchen Avete in casa?

Non lo so. Forse 100. Ultimamente ho anche molte Edizioni elettroniche acquistato, infatti, la mancanza di Spazio.

I Quaderni sono, ma così piccolo, che scompaiono ma…

Sì, sono piccoli, ma anche per piccoli Libri è lo Spazio, finalmente, si ha a Disposizione. Undich vivo a Monaco di baviera, c’è Soggiorno costoso. Molti sono ancora anche la Soffitta dei miei Genitori.

E che cosa hanno draufgekritzelt sul Tuo Libretto?

Io sono un grande Ornamentmaler. Se a me a scuola era noioso, quindi ho molto disegno ornamentale draufgemalt sul giallo Reclams. Mi ricordo però che mi Amphitryon, ad esempio, il Siebentorige Tebe Copertina dipinta. Ma non avrei la Concorrenza, la Reclam di recente ha indetto, ha vinto nulla.

E per Finire: Quali Classici più odiato, che Da Loro è stata la preferita? O è ancora?

«Kaba e Amore», così si chiamava la Mostra delle più belle Cover-Decorazioni da parte dei Lettori

Io so cosa mi piace molto aveva.Agli inizi degli anni Novanta, come questo Film Cyrano de Bergerac venuto fuori mentre, c’era una Reclam Edizione del Stücktextes. La Copertina era fotorealistico con un Fotogramma del Film progettato, con Gérard Depardieu come Cyrano. Il Pezzo che amo molto, e mi è piaciuto allora anche questo Reclamheft molto, quando l’ho comprato e poi mi sono a Cuore.

Quello che non mi è piaciuto e quello che siamo effettivamente in Reclam Edizione della Scuola hanno avuto il Goethe «Ifigenia». Posso fino ad oggi non ben sofferenza. Credo sia più una Tortura per le Persone che la devono leggere. Reclam può fare più a meno, ma che si proietta, ovviamente. Così è questo: Se si contenutistico, le Cose che ama, allora si potrebbe anche Oggetti, in cui sono archiviate.

 

Michael Estate, geb. Nel 1976, ha studiato Letteratura a Friburgo e a Oxford, ha lavorato poi come Regista, Autore e pluriennale Senior Schauspieldramaturg al Teatro di Ulm. Per il suo ultimo progetto, un Pezzo per i Genitori («Manuale per i Genitori e gli altri Psychos») e un Aufklärungsstück sulle Malattie mentali.

Il Colloquio è stato condotto Sabine Peschel.