Villaggio indonesiano dà gufi loro posti di lavoro

0
6

Gufi per la vendita sono visti all’interno di una gabbia di un uccello di mercato in Tangerang, a ovest di Giacarta, in Indonesia, 17 settembre 2017. (Fonte: Reuters)

Le Top News

  • Elezione Omissione: CE annuncia sondaggio date per Himachal Pradesh, ma non per Gujarat

  • BRD Medical College: 69 bambini morti in 4 giorni, 19 nelle ultime 24 ore

  • VIDEO: donna in Topless ucciso, dopo aver colpito la testa sul lampione, dopo aver appeso fuori di auto in movimento

I gufi di Tlogoweru hanno i loro posti di lavoro. Sei anni fa gli agricoltori in questo piccolo villaggio Indonesiano stavano combattendo una battaglia persa contro topi e altri parassiti che devastano le loro colture. Hanno provato a fumare fuori i parassiti, ma non è riuscito. La sua caccia è anche poco pratico. Gli abitanti del villaggio anche voluto evitare l’uso di pesticidi per paura di danneggiare le colture.

Pujo Arto avuto un’idea. Portare indietro di un predatore naturale — il barbagianni. Da allora, il contadino diventato allevatore ha raccolto quasi 2.000 gufi attraverso il suo Predatore Naturale Programma e li ha rilasciati in libertà per combattere i parassiti. “Abbiamo promosso la consapevolezza all’interno della nostra comunità con la costruzione di case per questi gufi, mentre i funzionari di governo hanno aiutato in attuazione di leggi”, ha detto Arto, 50. Comune barbagianni, a causa della loro dimensione e la dieta, sono stati più adatti per il lavoro, Arto, ha detto.

In natura, un barbagianni, getterà tra i tre e i 12 uova, ma non molti nidiacei sopravvivere. Arto porta di nuovo le uova alla struttura per aumentare il tasso di sopravvivenza, rilasciando gli uccelli in natura degli animali, quando sono quattro mesi. Finora, Arto ha istituito 140 nidi nel villaggio per i gufi, per deporre le loro uova, le case si erge su posti tra il verde dei campi di grano. Disboscate i terreni utilizzati per l’agricoltura riduce luoghi per la nidificazione, in modo che le caselle di fornire gli uccelli con un incentivo per soggiorno e prosperare.

Il governo locale ha sostenuto Arto del programma, mettendo in atto una legge che vieta di ripresa o di disturbare gli uccelli nella zona. Grazie per Arto iniziativa, Tlogoweru villaggio è ormai diventata una destinazione popolare per le persone che cercano di imparare l’importanza di mantenere un equilibrato ecosistema in natura.

Per tutte le ultime Notizie dal Mondo, scaricare Indian Express App