L’ascesa della cina ha conseguenze per i diritti umani al di là dei suoi confini

0
19

Un rifugiati Rohingya ragazze trasporta un bambino mentre si cammina in un campo vicino a Cox s Bazar, Bangladesh 10 ottobre 2017. (Fonte: REUTERS/Jorge Silva)

Notizie Correlate

  • SC rinvia udienza Musulmani Rohingya problema al 21 novembre, dice stato ha un grande ruolo da svolgere

  • Myanmar violenza di una strategia deliberata di espellere Rohingya, dice un

  • Papa Francesco a visitare il Myanmar come anti-Rohingya odio ribolle

Decine di Rohingya in fuga pulizia etnica in Myanmar sono annegati quando la loro barca ha colpito una roccia e si è capovolta in mare mosso fuori il Bangladesh costa il 28 settembre. Tra i morti erano come bambini di tre, che avevano in qualche modo eluso omicida mob e Myanmar militare a fuggire. Le immagini di bambini morti e i loro genitori in lutto cullando, baciare i loro saluti finali prima di abbassare di loro in una fossa comune, alimentato indignazione. La tragedia è stato l’ultimo di una crescente crisi umanitaria che ha spinto gli USA a chiamare autorità di Myanmar azioni contro i Rohingya.

Al Consiglio di Sicurezza dell’ONU [CST], si chiama “una brutale campagna sostenuta per ripulire il paese di una minoranza etnica”. A fronte di una insostenibile situazione, la Cina ha nuotato contro corrente a sostegno di Myanmar al consiglio di sicurezza dell’onu, dove si gode di un potere di veto. È stato per la seconda volta in una settimana che la Cina aveva difeso Myanmar tra crescente pressione globale a Naypyidaw per terminare la pulizia.

Cina Rohingya stand è l’ultima, nel suo disprezzo per i diritti umani, come si espande la sua influenza attraverso la sua forza militare, lo sviluppo delle infrastrutture e degli investimenti a livello globale. Si fa presagire pericoli per la crescita della Cina e il conseguente declino della US-led post-seconda Guerra Mondiale liberale ordine mondiale costruito sulle rovine degli imperi Europei con autodeterminazione e i diritti umani, tra i suoi valori fondamentali.

Pechino, non solo non ha usato la sua influenza per proteggere se stessa da ogni responsabilità sul suo povero record di diritti presso le nazioni UNITE, che è stato uno dei istituzionalizzato tratti distintivi della mondializzazione liberale. Ha sfruttato la sua posizione di potere, come UNSC membro permanente di opporsi delibere di indirizzo violazioni dei diritti umani in paesi come la Corea del Nord e Siria. La cina ha fatto con ciò che è noto come “Like-Minded” Gruppo di paesi con un triste fatto di diritti umani.

La capacità della cina di ottenere la sua strada è stata confermata da restrizioni imposte avanti del Presidente Xi Jinping discorso nel mese di gennaio l’ONU, palazzo delle Nazioni a Ginevra. I parcheggi e le sale riunioni sono state chiuse prima del Xi arrivo in sede. Circa 3.000 personale delle nazioni UNITE è stato mandato a casa presto, prima che il discorso da cui le organizzazioni non governative sono stati esclusi dalla partecipazione. Attivista Dolkun Isa, che ha combattuto per i diritti politici per la minoranza Uigura in Cina, è stato in precedenza nel mese di aprile espulso dalla sede delle nazioni UNITE, mentre lui stava frequentando un indigeno forum dei problemi.

In un settembre 5 relazione sulla Cina interferenze delle nazioni UNITE per i diritti umani, Human Right Watch [HRW] citato questi incidenti. E ‘ stato anche evidenziato i funzionari Cinesi “hanno molestato attivisti, soprattutto quelli provenienti da Cina, fotografando e filmando le loro nazioni UNITE locali in violazione delle regole e limitare il loro viaggio a Ginevra.” HRW ha detto che la Cina ha usato la sua appartenenza al Consiglio Economico e Sociale il Comitato per bloccare le Ong critico verso la Cina da ottenere ONU di accreditamento.

La cina ha cercato di blacklist accreditato attivisti e di tagliare i finanziamenti per i diritti umani dell’ONU funzionari, secondo l’osservatorio per i diritti umani. Non è sempre che l’ONU ha ceduto al braccio di ferro, che sarebbe solo crescere con la Cina, l’aumento di peso e dare i pass gratuiti per i regimi canaglia come Myanmar, dove si è investito molto.

Il NOI è stato trovato spesso carenti in difesa dei diritti umani quando si scontrano con i propri interessi, soprattutto in Arabia Saudita e Israele. Ma istituzionalizzata libertà nel paese garantire i media e le Ong come osservatorio per i diritti umani e anche i pannelli come NOI Commission on International religious Freedom. Che tipo di diversità non esiste in Cina, dove il Congresso del Partito Comunista offre un promemoria di come il paese funziona e perché non sarebbe la cura sui diritti umani.

Come altri incontri ad alto livello, Reuters, ha osservato un giro di vite di sicurezza preceduto il Congresso. Citato Pechino Quotidiano che riportava la città più grande mercato per i materiali da costruzione in metallo erano state chiuse. Si era trasferito in provincia di Hebei, oltre 300 km di distanza, con oltre 10.000 lavoratori in una situazione di stallo proprietari.

Reuters ha riferito le più severe misure di migranti “per assicurare che tutti i richiedenti provenienti da fuori città sono arrotondati immediatamente nel caso in cui si tenta di fare una scena.” Nuovi limiti, era stato messo su discussioni in privato, chat di gruppo, mentre le aziende di tecnologia sono stati multati per la mancata censura di contenuti online e di viaggio per i turisti in Tibet era limitato. Gli organizzatori di una discussione sul Medio Oriente annullato l’evento, temendo una possibile pressione anche come la parola democrazia è stata usata solo una volta nelle pubblicità.

Reuters citato una fonte che ha legami con la censura e ha riferito che le autorità hanno “ritenuto rischioso schermo un film prima del Congresso, come è in parte della Cina durante il 1979 guerra con il Vietnam – un argomento delicato.” Si temeva che il film potrebbe “innescare il dibattito circa la moralità e la necessità del conflitto”.

Così, l’ordine liberale in qualunque modo difettoso deve essere salvaguardato, tanto più che Donald Trump, l’elezione del presidente USA, ha messo sotto sforzo enorme. Trump, disponibilità al sacrificio sull’altare della sua stretta “America First” ordine del giorno e per denigrare e indebolire le istituzioni come l’ONU è gravemente in pericolo globale di progetto «diritti umani».

Emmanuel Macron elezione come presidente francese e il Cancelliere tedesco Angela Merkel alle elezioni di sperare. Soprattutto, il Congresso leader di Rahul Gandhi, di cui all’Cina coercitive, gli strumenti e il suo modello di controllo da paura, nel suo recente discorso all’Università di California, Berkeley. Egli ha sottolineato una visione per il sostegno di un ambiente democratico, nonostante le tentazioni di seguire il modello Cinese e la rapida crescita ha assicurato il costo dei diritti individuali.

Per tutte le ultime Parere News, download Indian Express App

© IE Online Media Services Pvt Ltd