I gruppi di donne chiamata Jamiat secy osservazioni ‘insensibile’, ‘destinata a scintilla polemica’

0
11

Noorjehan Niaz, collegato con il Musulmano, il Bharatiya Mahila Andolan, ha detto: “è stupido lui a dire qualcosa di simile a questo. Il Haj politica dovrebbe avere, infatti, con limiti di età. Le donne sono auto-sufficienti a viaggiare da solo, in tutto il mondo. Perché dovrebbero contare su un uomo della famiglia per Haj?” (Immagine Rappresentativa)

Notizie Correlate

  • L’Iran dice hajj successo apre la strada per i colloqui con l’Arabia Saudita

  • Iran pellegrini affollano Arabia diplomatiche rompighiaccio

  • Due milioni di pellegrini convergono su Mecca per il Pellegrinaggio

Diversi gruppi di donne, martedì sbattuto la Jamiat-e-Ulema Segretario, Gulzar Azmi, nel corso della sua dichiarazione di “uguaglianza” e lo ha chiamato un “insensibile” ricorda che lo scopo di “scintilla polemica”. “Se parliamo di uguaglianza, quindi non ci dovrebbe essere la parità anche nel compimento di un bambino nel grembo materno. Poi un uomo dovrebbe portare il bambino per quattro mesi e mezzo e le donne per il riposo di metà tempo. Poi solo si può dire che c’è la parità. Prima ci deve essere la parità nel processo di nascita poi altri aspetti di uguaglianza dovrebbe essere implementato nell’Islam,” Azmi detto ANI.

Noorjehan Niaz, collegato con il Musulmano, il Bharatiya Mahila Andolan, ha detto: “è stupido lui a dire qualcosa di simile a questo. Il Haj politica dovrebbe avere, infatti, con limiti di età. Le donne sono auto-sufficienti a viaggiare da solo, in tutto il mondo. Perché dovrebbero contare su un uomo della famiglia per Haj?”

Ha aggiunto che diverse donne, che desiderano andare per Haj, ma non hanno alcun membro maschio della famiglia, deve corrompere gli agenti di viaggio per il viaggio lungo un maschio estraneo. La tangente può iniziare da Rs 10,000. “Che è ancora più pericoloso. Le donne, anche coloro che hanno meno di 45 anni di età, dovrebbe essere consentito di viaggiare da soli.”

Il nuovo Haj consente di criteri di donne oltre i 45 anni di viaggiare in gruppo di quattro o più per Haj senza un mahram. Un mahram è un parente di sangue o il marito di fronte alla quale le donne Musulmane possono togliere i hijab. Per le donne sotto i 45 devono viaggiare con un compagno maschio.

Hasina Khan, fondatore di Bebaak collettivo e un attivista contro triple il talaq, ha detto: “Il Jamiat segretario di questa affermazione, a proposito scintilla polemica. I suoi pensieri sulla parità sono un estremista parere, che egli non può costringere gli altri.”

Mentre i Musulmani, gli attivisti hanno criticato Azmi dell’istruzione, diversi studiosi Musulmani, invece ha scelto di sottolineare Haj politica “non Islamico” disposizioni. “È l’Islam, che le donne non dovrebbero viaggiare senza un mahram. Chi va contro di esso è contro l’Islam”, ha detto Maulana Irfan Aleemi, con allegati Chishti Hindustani moschea di Byculla.
Su Azmi dichiarazione, tuttavia, ha rifiutato di commentare.

M A Khalid, da Tutta l’India Milli Consiglio, ha detto che era per la sicurezza delle donne in un viaggio lungo e difficile come Haj, per cui l’uomo dovrebbe accompagnare. “L’Islam chiede, inoltre, di un membro maschile per accompagnare una donna per Haj. Che non dovrebbe essere abolita la nuova politica,” Khalid ha detto, aggiungendo, “Sia per gli uomini e le donne hanno i loro diritti e doveri di natura distribuita e nell’Islam. Entrambi i sessi hanno alcune limitazioni. Ma cosa Jamiat segretario ha detto circa il compimento di un bambino altrettanto sbagliato.”

mumbai.newsline@expressindia.com

Per tutte le ultime News Archivio News, download Indian Express App