Un giorno nella vita di guardalinee Devender Kumar: «avevo paura di essere...

Un giorno nella vita di guardalinee Devender Kumar: «avevo paura di essere fulminato’

3

A Shivaji Nagar, dove trascorrono più di 2 ore di fissaggio di un errore(Foto Express di Manoj Kumar)

Le Top News

  • Nokia obiettivi guadagni da giganti del web più veloce router

  • Smartphone Amazon vendita: Sconti su Apple iPhone 6, iPhone SE, OnePlus 3, e più

  • Facebook consente di distribuire ai per combattere il terrorismo nella sua rete

Devender Kumar, 36, dice che ha presentato “10 casi in 18 anni di carriera” come guardalinee, per atti di violenza contro di lui, mentre in servizio. Ma cosa è successo la sera del 7 giugno, è stato senza precedenti, anche per il veterano del guardalinee. Devender e pochi altri sono stati correzione di un guasto elettrico a Gurgaon in Civil Lines zona quando Un K Raghav, un pensionato di ulteriori sessioni giudice che viveva nelle vicinanze, presumibilmente è venuto barging di casa sua e, sottoposto ad abusi.

“Era infastidito perché abbiamo dovuto tagliare la fornitura di energia elettrica tra i 12 e 5 pm per fare il nostro lavoro. Ironia della sorte, avevo già ripristinato la connessione con il tempo ha addebitato a noi”, dice Kumar, un guardalinee che è un contratto di dipendente dell’Haryana bordo di elettricità, il Dakshin Haryana Bijli Vitran Nigam (DHBVN), e impiegato in Gurgaon.

Negli anni, egli dice, è cresciuta immunitario di insulti da scontenti residenti e occasionale di aggressioni fisiche come il 7 di giugno.

Dice il giudice presumibilmente minacciato di uccidere gli uomini, prima di tornare a casa sua, solo per ri-emergere con una pistola. “Si pensava di fare minacce a vuoto, ma poi ha iniziato a sparare a noi… Abbiamo dovuto correre nel parco vicino a salvare le nostre vite”, dice Kumar. Anche se non ci sono stati feriti, la polizia ha registrato un caso e un tribunale locale ha inviato al giudice di 14 giorni di custodia giudiziaria.

La comunità di guardalinee, però, credo che questo non sarà l’ultimo incidente, soprattutto in estate, con l’aumento delle temperature e l’aumento di pressione sul potere esistente griglie in città. “In estate, fili tendono ad andare in sovraccarico a causa di molteplici condizionatori e ventilatori in esecuzione allo stesso tempo. Come risultato, il nostro lavoro aumenta e così anche la alterchi”, dice Kumar. “Le persone si irritano perché devono sopportare il calore per un po’, ma non si rendono conto che bisogna lavorare lo stesso calore di ripristinare il loro comfort”, dice il guardalinee.

Quando Kumar uscito di casa in Bihar del Begumpur villaggio e, arrivati a Gurgaon come un 18-anno-vecchio, ha avuto poca istruzione e la mancanza di abilità(Foto Express di Manoj Kumar)

Kumar dice che nel 1999, quando ha lasciato la casa in Bihar del Begumpur villaggio come un 18-anno-vecchio e arrivato in Gurgaon, ha avuto poca istruzione e la mancanza di abilità. Ma è riuscito a ottenere questo lavoro attraverso un amico contadino che ha lavorato in Gurgaon.

“Tutto quello che ho imparato è stato il lavoro, guardando i miei colleghi e le persone con più esperienza. Inizialmente ero paura di essere folgorati, ma non potevo permettermi di avere paura. Ho bisogno di soldi per sostenere me e la mia famiglia”, dice.

In quasi 18 anni, poiché, spiega, ha lavorato ogni singolo giorno della settimana durante l’anno, tranne che per un anno, un mese lungo viaggio a casa per trascorrere del tempo con sua moglie e 12-anno-vecchia figlia.

La sua giornata di lavoro inizia alle 7 del mattino, quando Kumar si sveglia nel suo alloggio in affitto Basai su strada che egli condivide con altri quattro guardalinee. A un quarto alle otto, lascia la sua casa e passeggiare lungo il DHBVN reclamo centro Kadipur. Per i prossimi otto-dieci ore”, Kumar è in servizio.

Secondo le fonti, DHBVN è gravemente carente e, in diversi luoghi, ha assunto appaltatori privati per gestire i reclami e i lavori di manutenzione. Kumar opere per un imprenditore nel Kadipur area dove, dicono le fonti, ci sono solo 20 i guardalinee per 15-16,000 collegamenti elettrici.

“Ci sono così pochi gli uomini e così tante lamentele e problemi che non c’è modo siamo in grado di risolvere tutti i problemi il più rapidamente come previsto. Come risultato, la gente di solito non ci venire in ufficio e lanciano abusi. Abbiamo anche avuto casi di violenza”, dice un membro del personale presso l’ufficio.

Kumar, tuttavia, non gestisce i reclami. Circa 10 anni fa, si è laureato alla manutenzione e assistenza all’aperto cablaggio elettrico — lavoro che, dice, si può portare ovunque, tra le due e le cinque ore, a seconda della grandezza del problema.

“Il nostro lavoro non è interessato a partecipare ai reclami, ma è determinata dal numero dei reclami. Per esempio, se un numero elevatissimo di reclami ricevuti da un’area specifica, di dire, di interruzioni di energia elettrica o del trasformatore problemi, dobbiamo determinare il problema e trovare una soluzione a lungo termine”, dice Kumar.

Con i suoi colleghi a pranzo(Foto Express di Manoj Kumar)

A mezzogiorno di martedì, Kumar e una manciata di altri guardalinee si preparano a fare un viaggio a Shivaji Nagar, dove interruzioni di energia elettrica sono stati un evento comune nei giorni scorsi. Il guardalinee aveva condotto una recee della zona un giorno prima e accertato che un vecchio filo necessaria la sostituzione.

Il guardalinee si sono insediati su un 150 metri di filo lungo come un sostituto e hanno arrotolato e legato, insieme con un paio di altri di minore lunghezza per essere trasportato come backup. Quattro uomini roll i fili di fuori dell’ufficio, veranda, e di caricare su un carro, che è quello di essere attaccato ad una jeep. I fili sono fissati al carrello attraverso molteplici corde, prima che gli uomini prendono una pausa per il pranzo, all’una e mezza, anticipando di almeno tre ore di lavoro, sotto il sole cocente, davanti a loro.

Seduto nella veranda dell’ufficio, alcuni in acciaio arrugginito sedie e altri su un letto singolo, nel quadro di un traballante fan, il guardalinee di mangiare le focacce, verdure e lenticchie di acciaio tiffins hanno portato da casa.

“Di solito, le serate sono il momento più rischioso per tagliare l’elettricità per il nostro lavoro. Gli uomini sono tornato a casa e così sono i bambini, e per cui ci sono più persone nella zona. Se qualsiasi situazione si sviluppa, si aggrava rapidamente e può girare contro di noi in nessun tempo”, dice Kumar, sorseggiando il tè ordinato dal negozio di fronte l’ufficio.

Sdraiati su un letto, con la schiena contro il muro dopo il pasto, come egli aspetta gli altri per completare il loro cibo, Sanjay Kumar, Kumar, collega, dice, “C’è stato un tempo in cui abbiamo avuto paura delle persone nel Vecchio Gurgaon o nei villaggi, ma ora ci si sente come ci sono ugualmente a rischio ovunque. Prendiamo il caso del giudice. Era un uomo colto… chi si sarebbe aspettato lui a sparare a noi? Le persone stanno diventando sempre più aggressivi e intolleranti.”

Si tratta di 2 pm con il tempo il guardalinee di finire il loro pranzo. Del gruppo degli otto, due a stare dietro, mentre i restanti sei o entrare in jeep o a bordo del carrello, rendendo il loro modo di Shivaji Nagar, a circa 2 chilometri di distanza.

I residenti che passa attraverso l’area su cicli e moto interrompere per chiedere informazioni circa il lavoro e il tempo per il quale l’elettricità sarà tagliato fuori.

“Se solo ci siamo lasciati soli a lavorare, si potrebbe finire mezz’ora prima, almeno,” ride Kumar come lui rassicura una di mezza età residente che la connessione sarà di nuovo nel giro di un paio di ore.

Il guardalinee di trascorrere una mezz’ora di svincolo e di sbobinatura la sostituzione del filo fino a farlo serpenti in giro per le strade del quartiere. Una volta fatto questo, il potere è tagliato, le scale sono tolto il carrello e impostare contro un trasformatore di pilastri. Come il guardalinee di iniziare il loro lavoro, i residenti cominciano a uscire dalle loro case, alcune si affacciano finestre e balconi, a guardare gli uomini al lavoro, e li esorto a ripristinare l’energia elettrica.

“La gente pensa che siamo in fase di lento o pigro, ma di finire il lavoro in fretta è nel nostro interesse. Prima di finire questo, prima riusciremo a sfuggire al sole e di calore”, dice Jitender, un altro guardalinee.

È quasi di 5 ore dal momento in cui il filo viene sostituito e, per ora, la maggior parte dei residenti sono tornati alle loro case, lasciando dietro di equitazione cicli e giochi di strada. Il guardalinee deve ora avvolgere il filo vecchio e carico sul carrello in modo che possa essere portata in ufficio, in cui verranno riparati o scartato.

Secondo l’ufficio portatori di Haryana Consiglio di Stato per l’energia Elettrica e il Sindacato dei Lavoratori, i confronti tra i guardalinee e i residenti violente “almeno una volta o due volte al mese”. La situazione, dicono, è migliorata da quando hanno avuto il permesso di portare con sé una scorta di polizia, ma raramente aiuta quando gli animi si sono sfilacciati.

“Abbiamo dato la scorta della polizia quando andiamo a raid aree e nab persone che rubano energia elettrica, ma questo non sempre garantiscono la nostra sicurezza”, dice Satish Kumar, Sub Divisionale Presidente dell’unione. “È peggio per i dipendenti che per condurre un raid in un settore dove a gestire i reclami perché le persone già conoscono e riconoscono. Dopo che la polizia lasciare, non c’è nulla che si ferma una folla da battere.”

La soluzione, dice, sta nel cambiare il “sistema”. “La gente ha inviato in una zona non dovrebbe condurre incursioni c’… Residenti devono diventare più sensibili e rendersi conto che questi sono solo gli uomini a fare il loro lavoro — di lavoro, al sole, alla pioggia, e freddo tutto l’anno.”

Guardalinee ad Kumar, tuttavia, si sono rassegnati al fatto che il loro lavoro è più rischioso di quello che aveva pagato. “Inizialmente, ho usato per essere sorpreso quando la gente arrabbiata o violenti. Ormai siamo abituati ad esso,” dice Kumar, “Ma è ancora deludente. Alla fine della giornata, il lavoro che facciamo è per il pubblico e, invece di apprezzare, si comportano male con noi.”

Per tutte le ultime India News, download Indian Express App