Come Installare Python su Windows

0
1334

Python non preconfezionati con Windows, ma questo non significa che gli utenti Windows non trova il flessibile linguaggio di programmazione utile. Non è abbastanza semplice come installare la versione più recente, tuttavia, così facciamo in modo di ottenere gli strumenti giusti per il compito a portata di mano.

Rilasciato per la prima volta nel 1991, Python è un popolare alto livello di linguaggio di programmazione utilizzato per scopi generali di programmazione. Grazie a una filosofia di design che sottolinea la leggibilità è stato a lungo uno dei preferiti di hobby programmatori e programmatori seri che di piacere. Non solo è una lingua facile (relativamente parlando) per pick up, ma si trovano migliaia di progetti online che richiedono di avere Python installato per utilizzare il programma.

Che Versione Hai Bisogno?

Purtroppo, c’è stato un aggiornamento significativo per Python, diversi anni fa, che ha creato una grande spaccatura tra le versioni di Python. Questo può rendere le cose un po ‘ di confusione per i nuovi arrivati, ma non preoccupatevi. Ti guiderà attraverso l’installazione di due versioni principali

Quando si visita il Python per Windows scaricare la pagina, vedrete immediatamente la divisione. A destra in alto, la piazza e il centro, il repository chiede se si desidera che l’ultima versione di Python 2 o Python 3 (2.7.13 e 3.6.1, rispettivamente, di questo tutorial).

ARTICOLO CORRELATOAggiungere Sotterranei, Rovine, e Cacce al Tesoro per Il Mondo di Minecraft con MCDungeon

Più recente è meglio, giusto? Forse è così, forse no. La versione che si desidera dipende dal vostro obiettivo finale. Diciamo, per esempio, di leggere il nostro articolo circa l’espansione del vostro mondo di Minecraft con MCDungeon e siamo entusiasti di aggiungere roba fresca per i tuoi mondi. Il progetto è codificato in Python e richiede Python 2.7—non è possibile eseguire la MCDungeon progetto con Python 3.6. Infatti, se si sta esplorando hobby progetti come MCDungeon, vi accorgerete che quasi tutti usano 2.7. Se il vostro obiettivo è quello di ottenere qualche progetto che finisce in “.py” estensione fino e in esecuzione, quindi non c’è molto, molto buona probabilità avrete bisogno di 2.7.

D’altra parte, se stai cercando di imparare Python, si consiglia di installare entrambe le versioni a fianco (che si può fare con rischio zero e solo un po ‘ di setup fastidio). Questo consente di lavorare con la più recente versione del linguaggio, ma anche eseguire vecchi script Python (e test di compatibilità per i nuovi progetti). Confrontando le due versioni è un articolo a sé, però, quindi dovremo rimandare il progetto di Python wiki dove è possibile leggere i loro scritti bene panoramica delle differenze.

È possibile scaricare Python 2 o Python 3, se sei sicuro che hai solo bisogno di una particolare versione. Stiamo andando la distanza e oggi sarà l’installazione di due, quindi vi consigliamo di scaricare entrambe le versioni e fare lo stesso. Sotto la voce principale per entrambe le versioni vedrai x86-64” programma di installazione, come mostrato qui di seguito.

L’ARTICOLOQual è la Differenza Tra 32 bit e 64-bit di Windows?

Il programma di installazione installerà appropriato a 32-bit o 64-bit versione automaticamente sul vostro computer (qui qualche ulteriore lettura se volete saperne di più sulle differenze tra i due).

Come Installare Python 2

L’installazione di Python 2 in un batter d’occhio, e, a differenza degli anni passati, il programma di installazione anche impostare la variabile path per voi (stiamo entrando un po ‘ più tardi). Eseguire il programma di installazione, selezionare “Installa per tutti gli utenti” e quindi fare clic su “Avanti”.

Nella directory schermata di selezione, lasciare la directory “Python27” e fare clic su “Avanti”.

Personalizzazione dello schermo, scorrere verso il basso, fare clic su “Aggiungi python.exe il Percorso” e quindi selezionare “Verrà installata sul disco rigido locale.” Quando hai finito, fare clic su “Avanti”.

Non è necessario fare qualche decisione dopo questo punto. Basta fare clic attraverso la procedura guidata per completare l’installazione. Quando l’installazione è terminata, è possibile confermare l’installazione aprendo il Prompt dei comandi e digitare il seguente comando:

python -V

Il successo! Se avete bisogno di Python 2.7 per qualche progetto o altro, si può fermare qui. Installato, il percorso variabile è impostata, e tu sei fuori per le gare.

Come Installare Python 3

Se volete imparare il più recente versione di Python, è necessario installare Python 3. È possibile installarlo a fianco di Python 2.7, senza problemi, in modo da andare avanti e eseguire il file eseguibile ora.

Nella prima schermata, abilitare la funzione “Aggiungi Python 3.6 PERCORSO” opzione e quindi fare clic su “Installa Ora”.

Successivamente, è necessario prendere una decisione. Facendo clic su “Disattiva limite di lunghezza del percorso” opzione rimuove la limitazione variabile MAX_PATH. Questa modifica non rompere nulla, ma permetterà a Python di usare nomi di percorso lungo. Dal momento che molti programmatori Python sono per Linux e altri sistemi *nix cui nome percorso lunghezza non è un problema, trasformando questo in anticipo può aiutare a liscia su qualsiasi percorso di problemi si potrebbe avere durante l’utilizzo di Windows.

L’ARTICOLOCome Rendere Windows 10 Accettare i Percorsi dei File Oltre i 260 Caratteri

Si consiglia di andare avanti e la selezione di questa opzione. Se sai che non si desidera disattivare il limite di lunghezza del percorso, è sufficiente fare clic su “Chiudi” per terminare l’installazione. E, se volete leggere di più sull’argomento prima di impegnarsi per il cambiamento, leggi qui.

Se sei solo l’installazione di Python 3, è possibile utilizzare la stessa riga di comando trucco di digitare python -v che abbiamo usato sopra per verificare che sia installato correttamente e il percorso variabile è impostata. Se si sta installando entrambe le versioni, tuttavia, è necessario effettuare rapidamente un tweak trova nella seguente sezione.

Regolare le Variabili di Sistema, in Modo che È Possibile Accedere a Versioni di Python Dalla Riga di Comando

Questa sezione del tutorial è completamente facoltativo, ma vi permetterà di accedere rapidamente entrambe le versioni di Python dalla riga di comando. Dopo l’installazione di entrambe le versioni di Python, si può avere notato una piccola stranezza. Anche se abbiamo attivato il percorso di sistema sia per Python installazioni, digitando “python” al prompt dei comandi solo punti di Python 2.7.

La ragione di questo è semplice: la variabile (se regolata automaticamente da un programma di installazione o manualmente ottimizzato), semplicemente, punta a una directory, e ogni file eseguibile nella directory diventa un comando della riga di comando. Se ci sono due cartelle elencate ed entrambi hanno un “python.exe” file in esse, a seconda di quale directory è più in alto nella lista delle variabili viene utilizzato. E, se c’è un set di variabili per il sistema e l’utente, il percorso di sistema ha la precedenza sul percorso dell’utente.

Quest’ultimo è esattamente ciò che succede in questo caso: il Python 2 installer modificato il sistema di larghezza variabile e Python 3 installer aggiunto un utente di livello variabile e siamo in grado di confermare questo, Windows’ variabili di ambiente.

Clicca su “Start”, digitare “impostazioni di sistema avanzate” e quindi selezionare “Visualizza impostazioni avanzate di sistema” opzione. In “Proprietà del Sistema” finestra visualizzata, sulla scheda “Avanzate”, fare clic su “Variabili d’Ambiente”.

Qui si può vedere in Python 3 elencati nella sezione “variabili Utente” e Python 2 elencati nella sezione “variabili di Sistema” sezione.

Ci sono alcuni modi si può porre rimedio a questa situazione. Il più semplice (anche se quello con meno funzionalità) è di rimuovere la voce per la versione di Python si prevede un utilizzo minimo. Mentre è semplice, è anche molto divertente. Invece siamo in grado di fare un altro cambiamento che ci darà accesso a “python” per Python 2 e “python3” per Python 3.

Per fare questo, avviare il File Manager e la testa per la cartella in cui è installato Python 3 (C:Users[nome utente]AppDataLocalProgrammiPythonPython36 per impostazione predefinita). Fare una copia del “python.exe” file e rinominare la copia (non originale) per “python3.exe”.

Aprire un nuovo prompt dei comandi (le variabili ambientali aggiornamento di ogni nuovo prompt dei comandi si apre), e di tipo “python3 –versione”.

Boom! È ora possibile utilizzare il “pitone” comando al Prompt dei comandi quando si desidera utilizzare Python 2.7 e il “python3” comando quando si desidera utilizzare Python 3.

L’ARTICOLOCome Installare Python su Windowshttps://www.howtogeek.com/118594/how-to-edit-your-system-path-for-easy-command-line-access/[/related[

Se, per qualsiasi ragione, non trovo che questa sia una soluzione soddisfacente, si può sempre riordinare le variabili ambientali. Essere sicuri di pennello con il nostro tutorial per prima, se non stai bene la modifica di tali variabili.

Si prega di notare, tuttavia, che, indipendentemente dal metodo utilizzato, è importante lasciare l’originale python.exe intatto come le applicazioni /scripts/ sottodirectory per entrambe le versioni di Python contare sul nome del file e non se mancante.

Dopo un po ‘di installazione e un po’ di tweaking, si hanno entrambe le versioni installate e sei pronto per qualsiasi progetto di Python si vuole affrontare.