Tra Cuore e Mente

0
185

Serbia

Tra Cuore e Mente

Prima di Serbia Membro dell’UE, è necessario che il Paese cambiare. Ma finora lasciare grandi Riforme. Si influenti Politici serbi tutto su una rapida Adesione del loro Paese.

Un paio di Anni fa hanno inventato il serbo UE Avversario particolarmente drammatico Confronto, Su una Foto, allora su Pagine web circolava, organizzarono i gialli Stelle della Bandiera dell’UNIONE europea, non è un Cerchio, ma una Svastica. Un “vero Serbo” poteva non UE, Sostenitori, ma la Vicinanza con la Russia di ricerca, è fino ad oggi la Convinzione patriottico orientato Partiti e Organizzazioni. Dall’altro Lato dello Spettro politico molte organizzazioni non governative e i Politici non è un’Alternativa a un’Adesione all’UE. Il Popolo serbo in Sondaggi di opinione, anche se a Distanza ad Ovest di rilevare, ma in un processo di Integrazione dell’UE un Modo, per la Miseria economica del Paese per uscire.

Maratona a Ostacoli

Oggi è la Serbia UE Candidato, 15 Anni fa, la Terra era ancora un Nemico dell’Occidente

La Caduta del Autokraten Slobodan Milosevic nel 2000, oggi considerato un punto di Svolta nella Storia serba. Ha concluso una sanguinosa Decennio, con la Jugoslavia, Guerre iniziato e con la NATO e i raid aerei in Kosovo, la Guerra continuò. Con la Sconfitta Milosevic è conclusa anche dall’Isolamento internazionale e dolorosa Sanzioni. Di un brillante Futuro europeo ha promesso il nuovo Governo democratico allora – e orakelte di un’Adesione all’UE nel 2007. Da un punto di Vista attuale, molto più ottimistiche Previsioni. Solo il Passaggio a un ufficiale di paese candidato, la Serbia ha finora fatto.

Che la Strada Verso l’UE per la Maratona, lettino in Eredità degli anni novanta, crede Marko Vujačić di Belgrado, una organizzazione non governativa Movimento Europeo in Serbia”. Una Guerra traumatizzati Generazione ha i Balcani non Verso postnationalistischer Integrazione si muove, ma si muove nella direzione Opposta, analizza Vujačić. Anche per questo Motivo, è difficile, le necessarie politiche Economiche e le Riforme amministrative di applicazione. “Una che aveva provato, ha dovuto pagare con la sua Vita”, ricorda Vujačić al Premier serbo Zoran Djindjic, il 2003 un Attentato Vittima, Membri di una precedente Speciale di Milosevic avevano commesso.

Temi e Dilemmi

Larghezza Supporto: alle Elezioni ha vinto Vučićs Progressisti quasi il 50 per Cento

Aleksandar Vučić, attualmente Uomo forte di Belgrado, si pone oggi dietro la Riforma Djindjics. Alcuni Anni fa, era Vučić, tuttavia, il forte Nazionalista, contro Croati e Albanesi fulminante, e per la Protezione serbo per crimini di Guerra lamentato. Dal 2008 si rivela Vučić come Pragmatico: Come il suo Partito Radicale a causa di diversi punti di vista sul Tema dell’Integrazione nell’UE frammentato, che ha scelto le aspirazioni europee. “Lo dimostra semplicemente che il Nazionalismo qui non è più un problema”, afferma la scienziata della politica di Belgrado Sonja Luce nel DW-Intervista. L’Europa, invece, avanti un Argomento attinente. Di recente ha incontrato Vučić, il suo Partito in Parlamento la Maggioranza assoluta, con l’ex Cancelliere tedesco Helmut Kohl, per la Politica europea di scambiare. Successivamente, egli scrisse in un articolo d’opinione che si debba Europa non è amore, per arrivare a lottare per.

Il Popolo sembra apparentemente simili. I Sondaggi più recenti stime, sarebbero oltre il 50 per Cento dei Serbi per l’Adesione all’UE voti e solo un Quarto, invece. Il Supporto è notevolmente inferiore rispetto a dieci Anni fa, ma anche significativamente più grande rispetto a due Anni fa. La Ragione utili alla Lotta contro le Emozioni, le Pagine della Russia sia, il giovane Attivista Vujačić.

I Sondaggi mostrano anche che il più grande Ostacolo sulla Strada verso l’Europa occidentale Politica dei Termini” dovrebbe essere. La “Dettatura da parte di Bruxelles” sia
“un sadico Gatto e al Topo” , critica il noto serbo Storico Čedomir Antić. Esempio Kosovo: La precedente provincia meridionale serba ha dichiarato 2008 unilateralmente la sua Indipendenza ed è ormai da più di un centinaio di Stati, di cui 23 Paesi dell’UE. Anche se Belgrado la Sovranità del Kosovo, ufficialmente non accetta, doveva il Governo più di un Accordo con Pristina chiudere UE per paese Candidato all’adesione. Per questo Motivo, può Serbia per il momento solo come “unterworfener Stato” di aderire, così Antić nel DW-Colloquio. “È il Decadimento della Serbia, il Prezzo per l’Adesione all’UE deve pagare? Ci Adesione in Europa-C o Europa-D un Tipo dell’Curdi?”, si chiede lo Storico.

Riforme invece che Desideri

L’Unione Europea si veda, in Serbia, in triplice Ruolo di, analizza il Professor Jovan Teokarević di Belgrado, Facoltà di Scienze Politiche: come Bancomat, Reformanker e come Strumento per la Soluzione di Problemi diversi. “La serbia non sarà mai così avanzati come la Germania. Ma cerchiamo almeno il Livello dei Paesi baltici raggiungere, oggi, avere un aspetto completamente diverso rispetto ai Tempi dell’Occupazione sovietica”, chiede l’esperto Politologo.

Il “baltica Livello” può essere anche espressi in Numeri: Il prodotto interno Lordo pro Capite è in Serbia, l’equivalente di circa 6000 Dollari, in Lettonia, è il doppio, in Estonia, addirittura tre volte. Per questo Livello di giungere, dovrebbe essere il nuovo Governo di Belgrado dolorose Misure di imporsi: migliorare il Clima per gli investimenti, rafforzare l’Economia e, soprattutto, il Potere delle Parti di ritaglio. Perché, fino a oggi, parti, Parti i posti di Lavoro nel Settore pubblico, tra di loro, da 7,1 Milioni di Cittadini, lavori 800.000, come funzionari statali. Nessun Partito è stato, tuttavia, pronto a fare qualcosa per cambiare. “Molti Politici serbi comprendere il processo di Integrazione come “wish list” – niente di Speciale imprese e tuttavia, in qualche modo, di riformare e europeo”, osserva Marko Vujačić.

Il lento processo di Riforma trova Professore Teokarević deludente. “Le Illusioni sono rotti. Anche se il Processo continua, siamo all’Adesione all’UE ancora attendere a lungo.” Per quanto tempo? Gli attuali Politici evitare di fare Previsioni, ma gli Osservatori prevedono Trattative, almeno sette, più di dieci Anni prima.