I migranti muoiono in viaggio verso l’Europa

0
142

I rifugiati

I migranti muoiono in viaggio verso l’Europa

Il Passaggio è disumano, i Trafficanti di esseri umani. Morire così in Viaggio dall’Africa al voto di Europa, sempre più Disperati, in Mare o nel Deserto. Già al largo della Costa della Libia.

Anche questo fine Settimana hanno più di 50 Persone, la Fuga verso l’Europa non è sopravvissuto. Almeno 40 Migranti arrivati nel Tentativo perso la Vita, di attraversare il Mediterraneo. Annegarono pochi Chilometri dopo la Partenza, al largo della Costa della Libia, come strumento adatto e completamente sovrappeso Barca sotto il Peso dei Passeggeri e ‘ crollato.

Guarda il Video
06:39

Condividere

Spagna: Il fatale Recinto di Melilla

Inviare

Facebook

Twitter

google+

Whatsapp

Tumblr

VZ

Mr. Wong

Xing

del.icio.us

Informazione dal mondo digitale

Yigg

Newsvine

Digg

Permalink http://dw.com/p/1BjoB

Spagna: Il fatale Recinto di Melilla

Almeno 13 Migranti africani sono morti nel deserto del Sahara. Probabilmente Niger provenienti Vittime sia su Strada che in Algeria, nel Deserto, morto di sete e di fame, rapporti algerino Giornalisti. Il Gruppo, soprattutto da Donne e Bambini che hanno superato, appartenevano, secondo le Informazioni del Quotidiano “El Watan” altre 33 Persone. Per voi esiste quasi più Speranza.

Dal Niger, cercano sempre Persone, in Algeria o in Europa. Spesso si tratta di Profughi in Crisi, come la Nigeria o il Mali. Il Percorso attraverso il Sahara è già per Molti Disastroso per diventare. Solo nel mese di Ottobre sono stati nel Nord del Niger, i Corpi di 92 Migranti è stato trovato, la maggior parte di loro Donne e Bambini. Il Veicolo era nel Deserto di rotta.

La Redazione consiglia

Gli attentati Terroristici del Gruppo islamico Boko Haram spingono sempre più Persone nel Nord della Nigeria in Fuga. I Profughi raccontano di sanguinosa Violenza e la Brutalità.

Volevano, attraverso la Turchia nella UE, ma non è venuto. Almeno 22 Profughi annegati, come due Barche nel mare Egeo kenterten.

Nel cuore della giordania, Deserto, con molto Ritardo, di un nuovo campo per i Profughi siriani aperto. Organizzazioni di criticare appartata Posizione, ma cercano il Meglio.

Il Parlamento europeo, a Strasburgo, ha una maggiore Protezione per i Rifugiati europee Marittime deciso. Non Flüchtlingsboot che in futuro semplicemente disperso.

Il Autotrasportatori andare i Clienti non

Il leader libico portale di notizie “Al-Wasat” ha riferito, nei Pressi della città Costiera di Sirte sia 51 Immigrati clandestini provenienti da diversi Stati africani è stato arrestato. Tra di loro erano otto Donne e tre Bambini. La libia è un importante paese di Transito per i Profughi provenienti soprattutto dall’Africa Verso l’Europa. Sulle Coste scendere in spesso affollati e poco seetüchtige Barche, per la pericolosa Traversata del mar Mediterraneo, Malta o sull’Isola italiana di Lampedusa, di osare. Pagare la Disperata elevate Somme di denaro ai Trafficanti, la Traversata di organizzare.

Il ministro dell’interno Salah Masek aveva solo il Sabato richiesto, l’Unione Europea deve aiutare la Libia, che involontariamente un paese di Transito per Armutsflüchtlinge in viaggio verso l’Europa sia diventata. Se ciò non avverrà, sarò il leader libico Stato il viaggio degli Immigrati clandestini verso l’Europa “facilitare”.

rb/wl (afp, dpa, rtr)